Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Eventi

Giornata mondiale della vista: la prevenzione a 360°

Si è celebrata l’11 ottobre 2018 con iniziative promosse dalla IAPB Italia onlus. Assieme alla SOI ha invitato molti oculisti a fare prevenzione

L’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus per la Giornata mondiale della vista, che si è celebrata l’11 ottobre 2018 assieme all’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), ha promosso una serie d’iniziative come le visite oculistiche gratuite.

Inoltre, oltre mezzo milione di opuscoli dedicati alla prevenzione sono stati distribuiti in circa 7000 studi oculistici e presso 11000 ottici.

Per la prima volta quest’anno, grazie a un appello (Call to Action) della IAPB Italia onlus e della Società Oftalmologica Italiana (SOI), è possibile riservare una visita oculistica gratuita presso gli studi oculistici aderenti, ovviamente fino a esaurimento dei posti disponibili (fino a 30mila visite a partire dall’11 ottobre). L’iniziativa è riservata esclusivamente a chi non si è mai sottoposto a una visita oculistica.

Il dott. Matteo Piovella, Presidente della SOI e della Fondazione Insieme per la Vista Onlus, spiega:

Oggi è indispensabile fare opera di convincimento sul diritto di essere adeguatamente curati. Un bambino ha diritto di salvaguardare la propria vista sottoponendosi a una visita oculistica specialistica completa effettuata da un medico specialista oculista che abbia la possibilità di poter utilizzare le più moderne tecnologie per ottenere i migliori risultati.

L’11 ottobre si è tenuto anche un grande Convegno a Roma, presso la Sala della Protomoteca del Comune, in Campidoglio, organizzato sempre dalla IAPB Italia onlus. (approfondisci)

Secondo l’OMS nel mondo ci sono 217 milioni d’ipovedenti e 36 milioni di ciechi (per un totale di 253 milioni di disabili visivi). Ben 1,2 miliardi di persone hanno bisogno d’occhiali e, tra l’altro, la miopia è in forte aumento nel mondo. Per questo è importante che tutti possano accedere a un’assistenza oftalmica e a cure adeguate. Anche in Italia ancora troppe persone non si sottopongono regolarmente a visite oculistiche sin da giovanissimi. L’obiettivo è sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla tutela del più importante dei cinque sensi: a livello mondiale otto casi di disabilità visiva su dieci sono evitabili.

La Sezione italiana della IAPB offre da anni un’informazione a 360 gradi, al fine di educare la popolazione a controlli oculistici periodici per una diagnosi precoce. L’obiettivo è favorire l’accesso alle cure tempestive e garantire agli ipovedenti le opportunità offerte dalla riabilitazione visiva. In particolare la IAPB Italia ha fondato – grazie al suo Presidente, l’avv. Giuseppe Castronovo – il Polo Nazionale di Servizi e Ricerca per la Prevenzione della Cecità e la Riabilitazione Visiva degli Ipovedenti, Centro di Collaborazione OMS presso il Policlinico A. Gemelli di Roma.

Per rimanere aggiornato/a via e-mail iscriviti ora alla newsletter.

Consulta la pagina della Giornata mondiale della vista

Pagine Social: Facebook (@iapbitalia): www.facebook.com/iapbitalia, Twitter: https://twitter.com/iapb_italia (hashtags: #guardacheèimportante #WorldSightDay #peramoredellavista)

Downloads: locandina, opuscolo, programma Convegno (Roma, 11 ottobre)


Pagina pubblicata il 31 ottobre 2018. Ultimo aggiornamento: 5 novembre 2018


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.