Tre bambini piccoli su quattro mai stati dall’oculista

Bambini in giardino

Bambini in giardino Tre bambini piccoli su quattro non sono mai stati dall’oculista Lo studio è stato condotto negli Usa quasi su 4000 persone 8 settembre 2008 – Tre bambini su quattro con meno di cinque anni non sono mai stati dal medico oculista. È questo il risultato di un sondaggio condotto su un campione di quasi 4000 persone negli Stati Uniti da Vision Service Plan Medico oculista (Vsp). è importante che gli occhi dei piccoli vengano controllati prima dell’ingresso alle elementari: si può procedere, ad esempio, a una correzione con lenti in caso di miopia oppure ricorrere a un bendaggio se si è diagnosticato l’occhio pigro. Grazie a questa ricerca si è scoperto , tra l’altro, che gli adulti proteggono maggiormente i loro occhi rispetto a quelli dei propri figli. L’esposizione al sole a lungo termine può provocare, ad esempio, la cataratta nella terza età (opacizzazione del cristallino), la degenerazione dellaBambino durante visita oculistica zona centrale della retina (macula) e lo pterigio (a qualunque età). “è credibile che le percentuali dei piccoli con meno di cinque anni mai visitati siano analoghe in Italia [circa il 76%]: spesso il bambino – nota il medico oculista del numero verde della IAPB Italia onlus (800-068506) – viene portato dall’oculista quando si è già manifestato un problema, che viene di solito notato dalla maestra, dal pediatra o dai genitori. Questo tipo di abitudine esclude la possibilità di effettuare diagnosi precoci”. Secondo uno studio condotto dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, infine, circa il 30% dei bambini italiani che frequentano le scuole elementari italiane non è mai stato da un oculista. Una distrazione, da parte dei genitori, alla quale bisognerebbe rimediare attraverso una più attenta prevenzione, nonostante i progressi registrati rispetto al primo lustro di vita. Per leggere le regole utili per la salute oculare dei bambini clicca qui. Per imparare a proteggere gli occhi dal sole clicca qui.

Fonte: VSP