Prevenire il glaucoma

Misurazione della pressione oculare con tonometroPrevenire il glaucoma
Studio quinquennale: abbassare la pressione intraoculare per proteggere la vista

10 febbraio 2009 – Ridurre l’ipertensione oculare può salvare la vista. Un nuovo studio quinquennale dimostra che, riducendola di un quinto, l’incidenza del glaucoma si è più che dimezzata (passando dal 9,5% al 4%). L’ipertensione oculare si ha – secondo lo studio pubblicato su Archives of Ophthalmology da Douglas J. Ree – quando il valore della pressione dell’occhio supera i 22 millimetri di mercurio.

Prima di questo studio era stato riscontrato che pazienti colpiti dalla malattia sviluppavano il glaucoma ad un ritmo annuale di circa il 2%. Dunque, abbassare la pressione intraoculare consente spesso di curare una patologia che può provocare danni irreversibili al nervo ottico se… viene persa di vista!

Fonte: Arch Ophthalmol. 2009;127(2):216-218.
Numero Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10 alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia onlus .Nota: per variare la dimensione dei caratteri premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare la rotellina del mouse mentre si tiene premuto Ctrl.