Chi siamo

Certificazione di Qualità

Riabilitazione visiva di qualità al Polo Nazionale

Il Centro presso il Gemelli rispetta alti standard sotto diversi profili

riabilitazione-visiva-polo_nazionale-oculista_e_ortottista-web-ok-photospip4542676d9f63ad3018df77e2de2a8bc4.jpgIl Polo Nazionale di Servizi e Ricerca per la Prevenzione della Cecità e la Riabilitazione Visiva degli Ipovedenti ha ottenuto e rinnovato un’importante certificazione di qualità, in conformità con i requisiti dello standard ISO 9001:2008. Si attestano così gli alti livelli della sua attività, in particolare nelle seguenti aree:

  • medicina preventiva;
  • programmazione ed esecuzione di trattamenti riabilitativi per pazienti ipovedenti;
  • ricerca epidemiologica;
  • ricerca di base;
  • sperimentazione di nuovi modelli riabilitativi;
  • utilizzo di avanzati ausili ottici ed elettronici per ipovedenti;
  • utilizzo di software dedicati alla valutazione visivo-funzionale;
  • formazione ed aggiornamento degli operatori;
  • attività di networking (rete con altri Centri di riabilitazione visiva) e advocacy.

polo-riabilitazione-microperimetro-paz_med-2-web.jpgSul piano delle qualità è stata valutata dagli esperti una congruenza tra politica, obiettivi, strategie, con un grande impegno della direzione sulle verifiche e gli audit  1] interni, che hanno consentito di esprimere un’attenta valutazione qualitativa del Polo. Il tutto nell’ambito di un’ottima e proficua collaborazione col Policlinico A. Gemelli. È da rilevare una notevole preparazione del personale, compreso quello tecnico, un’evidente garanzia per tutti i pazienti. Il Polo Nazionale è, tra l’altro, [Centro di collaborazione OMS per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva. È nato in virtù di un progetto dell’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia onlus, divenuto realtà grazie alla Legge n. 291/03. Inaugurato nell’autunno del 2007, è operativo sin dal 2008 presso il Gemelli di Roma.

 

[1] Eseguiti utilizzando le check-list basate sui requisiti della norma e delle leggi vigenti applicabili, attraverso un processo conforme alla norma internazionale ISO/IEC 17021:2011. L’audit consiste in un esame a campione delle varie attività svolte.