Polo Nazionale Ipovisione: biofeedback e riabilitazione

biofeedback

Al Polo Nazionale Ipovisione la riabilitazione visiva è il fulcro del supporto per i pazienti ipovedenti: consiste in un percorso personalizzato che, attraverso un adeguato inquadramento della persona ipovedente, consente di conservare le potenzialità visive residue, così da superare alcune “disabilità” e recuperare la socialità, la comunicazione e la progettualità, migliorando in questo modo la qualità della vita. Tutto ciò avviene attraverso un approccio interdisciplinare in cui compare il supporto psicologico in cooperazione con quello oculistico, ausili ottici, informatici e addestramento del residuo visivo.

Tra le diverse tecniche riabilitative figura quella chiamata “biofeedback”.

Il Polo Nazionale Ipovisione ha realizzato un articolo di review sul recupero delle capacità visive tramite l’impiego del biofeedback con stimoli elettrici visivi e uditivi, come quelli adoperati nella microperimetria, a partire dall’analisi di 43 lavori di letteratura sul tema.

L’articolo è pubblicato sulla rivista Ophthalmic and Physiological Optics con il titolo “Biofeedback stimulation in the visually impaired: a systematic review of literature”

Leggi di più: https://www.polonazionaleipovisione.it/biofeedback-e-riabilitazione-visiva/