Progetti & News

Notizie

Una persona informata vive meglio, si controlla meglio e si cura meglio.   Ma quali sono le domande che gli italiani pongono all’oculista del servizio di Linea Verde IAPB?  
Un nuovo indizio che l'attività all'aperto può diminuire l'insorgenza della miopia. All’incontro annuale dell'Association for Research in Vision and Ophthalmology è stato presentato uno studio circoscritto ma significativo condotto dalla Keio University School of Medicine di Tokyo
Nei giorni 13 e 14 maggio a Napoli, presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, si terrà la conferenza del titolo “Intelligenza artificiale e tecnologie digitali al servizio della prevenzione” con un focus specifico dedicato ai 25 anni dalla legge 284/97
Riparte il 9 maggio in Sardegna, con controlli oculistici gratuiti, la campagna nazionale di prevenzione delle malattie della retina e del nervo ottico “Vista in Salute”
Uno studio condotto da Yuichi Hori e presentato all’Association for Research in Vision Ophthalmology a Denver ha evidenziato come un corretto utilizzo della mascherina possa prevenire i danni alla superfice oculare e ridurre i sintomi da occhio secco
Uno studio interspecifico condotto presso l’Università di Kyoto ha rivelato come la parte bianca dell’occhio giochi un ruolo importante nella comunicazione visiva e non verbale.
Secondo una ricerca pubblicata su ScienceDaily, grazie alle onde celebrali beta è possibile la coordinazione sguardo-movimento per afferrare un oggetto
Un occhio che presenta una reazione allergica è arrossato, pruriginoso e lacrimante. Scoprire a cosa si è allergici può aiutare a prevenire i fastidi...
La salute mentale è correlata al benessere della vista. Lo dimostra lo studio dell'organizzazione internazionale per la sviluppo Sightsaver
Cosa'è e quali sono i sintomi a cui prestare attenzione? Leggi la nuova scheda dell'oculista di IAPB
IAPB - International Agency for the Prevention of Blindness ha di recente comunicato un nuovo focus di ricerca in partnership con CooperVision: la salute degli occhi dei bambini affiancherà la ricerca sul Glaucoma e sul Diabete
Tutto quello che c’è da sapere sulle cheratiti: origine, cura e consigli per affrontarla e prevenirla. Ne parla la Dottoressa Sara D'Angelo, specialista in oftalmologia
Per rinnovare o conseguire la patente è necessario sottoporsi ad una visita di controllo dell'acuità visiva al fine di identificare eventuali deficit
Il bellissimo servizio RAI di Medicina 33 sul Polo Nazionale Ipovisione
Lo sapevi che l'esercizio aerobico può aumentare la lacrimazione e prevenire la sindrome dell'occhio secco? Leggi di piu...
Secondo uno studio pubblicato su JAMA Ophthalmolgy esiste una diretta correlazione tra sindrome dell’occhio secco e benessere psicologico, sebbene le cause sembrino essere ancora incerte
La bella stagione influisce su chi soffre di DED? Secondo un articolo pubblicato sull’Ophthalmology Times le allergie stagionali potrebbero far peggiorare i sintomi di secchezza oculare
E se la notte potesse "guarire" i nostri occhi? Uno studio del National Eye Institute mette in risalto la possibile relazione tra il cambiamento del ciclo circadiano e l’insorgenza di malattie neurodegenerative con l’età
Secondo uno studio pubblicato su Jama Ophthalmology è possibile che ci sia una correlazione diretta tra la presenza di strabismo e problematiche psicologiche come la depressione o la schizofrenia. Diagnosticare entrambe le patologie potrebbe essere il primo passo per migliorare la vita dei pazienti in età pediatrica
Scopriamo insieme il Glaucoma e come avviene la diagnosi di una delle malattie che causano cecità nel mondo
Intervista alla Dottoressa Daniela Ricci, Neuropsichiatra infantile presso il Polo Nazionale Ipovisione e Riabilitazione Visiva
IAPB Italia Onlus: 90 iniziative in tutta Italia per mettere all’angolo il ladro silenzioso della vista
Secondo una ricerca in Nuova Zelanda lo studio delle fibre nervose retiniche e lo strato di cellule gangliari della retina potrebbe anticipare la diagnosi di Alzheimer
Dalla tesi di ricerca universitaria del Dott. Paolo Frausilli, neolaureato in Igiene Dentale presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma, è nato uno strumento audio che permette agli ipovedenti di curare meglio la propria igiene orale