I costi della cecità

I costi della cecità In Canada è stato pubblicato un volume dalla Società oftalmologica canadese 14 luglio 2009 - Se la battaglia contro la perdita della vista ha un costo, lo ha ancora di più la cecità. Non solo a livello sociale, ma anche sul piano economico. Su quest'ultimo aspetto si è concentrata la Società oftalmologica canadese (Cos), che ha pubblicato il mese scorso un volume, dando letteralmente i numeri e le tabelle del caso. Secondo lo studio del Cos in Canada il costo della cecità ammonta a 15,8 miliardi di dollari l'anno, superando ampiamente le stime precedenti. Inoltre, si è considerata anche la riduzione della qualità della vita, aggiungendo altri 11,7 miliardi di dollari a quelli già stimati. In conclusione: non bisogna essere ciechi di fronte alla prevenzione proprio per evitare maggiori costi per lo Stato. Un ragionamento analogo si può estendere, naturalmente, anche agli altri Paesi. Fonte: V2020