Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Notizie

Giornata Mondiale della Disabilità

Si è celebrata il 3 dicembre con l’ONU: i ciechi e gli ipovedenti sono 285 milioni nel mondo

Almeno un individuo su dieci nel mondo è disabile: si tratta complessivamente di 650 milioni di persone. Solo i ciechi e gli ipovedenti sono 285 milioni [1].

Lo si è ricordato il 3 dicembre, quando si è celebrata la Giornata Mondiale della Disabilità: è stata proclamata dall’ONU nel 1981 per promuovere i diritti e il benessere dei portatori di handicap. Per l’occasione sono stati organizzati eventi e conferenze in molte città del mondo, tra cui New York (nel Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite).

Anche se le politiche d’integrazione sono più diffuse che in passato soprattutto nei Paesi sviluppati, siamo tuttavia ancora lontani dal raggiungere una reale parità nell’accesso a tutti i servizi.

A Trento al museo della scienza si entra gratis dopo le due

Il 3 dicembre 2018 il Museo delle Scienze di Trento ha offerto l’ingresso gratuito dalle 14 alle 18. Infatti il MUSE – scrive la struttura – è diventato una "vetrina delle buone pratiche di inclusione e coesione sociale che gli enti e le associazioni di settore promuovono quotidianamente. Dai laboratori creativi alle micro conferenze, dal bar al buio ai percorsi bendati o in carrozzina, i partecipanti potranno vivere numerose esperienze per rendere la diversità parte della normalità, mettendo al centro la dignità e il valore della persona".

Tra gli eventi della giornata – costellata da incontri e conferenze – segnaliamo “Abitare: storie di vita e autonomia possibile”, oltre all’attore comico Checco Zalone, col suo dialogo “Noi come supereroi. La normalità è sopravvalutata” (leggi il programma della giornata).

Con l’occasione l’IRIFOR del Trentino ha messo a disposizione il suo bar al buio: si tratta di un tir attrezzato dove vengono serviti caffè e altre bevande nell’oscurità completa; avendo difficoltà a orientarsi o perdendo il senso dell’orientamento ci si avvicina al mondo dei non vedenti.

Fonti principali: OMS, Irifor, Muse

[1in un rapporto di oltre uno a sei, pari a 39 milioni di non vedenti e 246 milioni d’ipovedenti (stime WHO 2010)


Pagina pubblicata il 3 dicembre 2018. Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2018


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.