Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

acquisto lenti meno 0.25 o di grado esatto???

Discussione avviata da kubo3 il 4 giugno 2007

ciao ho letto i consigli sul sito e credo che qualcuno possa essere super idoneo a rispondere e a chiarire i miei dubbi...vi ringrazierei tanto se mi aiutaste a capire quanto sto per spiegare. io sono ipermetrope e astigmatica. dx 2.50 e sx 2.00 e anche astigmatica 0.50 (quasi nulla direi). ho usato 4 volte 4 paia di lenti a contatto di case produttrici diverse e le prime tre volte ho sempre utilizzato lenti della gradazione pari a quella delle lenti per occhiali. questa ultima volta ho utilizzato le lentine acuvue ma un altro ottico mi ha dato 0.25 micron in meno per ogni occhio??potreste dirmi se è giusto che io acquisti lenti cn gradi inferiori o no?sottolineo che con le precedenti lenti (mi pare fossero softlens) nn vedevo sempre nitido ma non so se questo dipende dal fatto che la marca non fosse una delle migliori o dal fatto che fossero di gradi 2.50 e 2.00 senza alcuna riduzione e aggiungo che erano di utilizzo pari ad un mese...quindi non so...grazie[:)]
risposta dell'oculista

re: acquisto lenti meno 0.25 o di grado esatto???

Risposta di Oculista

Scritto il 5 giugno 2007

La gradazione delle lenti a contatto varia in base al difetto refrattivo (miopia o ipermetropia) e alla sua entità (più è alto il difetto, maggiore sarà la differenza di gradazione tra la lente a contatto e l’occhiale). Esistono delle tavole di conversione nelle quali è indicata la corrispettiva gradazione delle lenti a contatto a partire da quella degli occhiali. Comunque nella miopia, a partire da una certa gradazione, la lente a contatto ha un valore più basso dell’occhiale, mentre nell’ipermetropia è il contrario. Per quanto riguarda il suo caso, non vi è una differenza sostanziale tra la gradazione delle lenti a contatto e quella degli occhiali, poichè il suo difetto è lieve, quindi può prendere la stessa gradazione degli occhiali,o comunque non più bassa (è ipermetrope, non miope). Comunque il suo ottico dovrebbe consigliarle la tipologia di lente a contatto più adatta alle sue esigenze, a partire dalla gradazione degli occhiali prescritta da un medico oculista.

re: acquisto lenti meno 0.25 o di grado esatto???

Risposta di kubo3

Scritto il 5 giugno 2007

grazie per la esaustiva risposta.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.