Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

uveite

Discussione avviata da mika il 7 maggio 2007

(nel caso di un soggetto in ottima salute) Si è mai sentito che l’uveite possa essere causata da tinte per capelli o simili ???? Grazie

risposta dell'oculista

re: uveite

Risposta di Oculista

Scritto il 8 maggio 2007

Mi sembra difficile ma dovrebbe specificare meglio il caso in questione e tipo di uveite

re: uveite

Risposta di mika

Scritto il 8 maggio 2007

L’uveite è posteriore. Diagnosticata due anni fa.Inizialmente solo a sinistra, poi anche a destra. Sono state effettuate ripetute volte indagini a livello immunitario (tipizzazione e malattie autoimmuni), indagini per presenza di virus o batteri e altre analisi più e meno specifiche, ma i risultati sono sempre stati negativi. L’uveite è curata da due anni con cortisone a cicli, appena termina la terapia, la patologia si riacutizza in tempi più o meno veloci. é stata fatta di recente un ’estrazione di un ottavo e un nono dente inclusi, alla quale seguiva un miglioramento spontaneo (il primo in due anni senza l’aiuto del cortisone) che ci ha fatto ben sperare, ma poi di nuovo un peggioramento.
Nello stesso periodo delle estrazioni però sono state anche interrotte le applicazioni di tinta sui capelli (interrotte per circa due-tre mesi), e il miglioramento che si pensava fosse dovuto al dente,è regredito proprio dopo una settimana circa dalla nuova applicazione di una tinta per capelli...anche a me sembra un pò strano...ma ormai ci si attacca a tutto.... Grazie

risposta dell'oculista

re: uveite

Risposta di Oculista

Scritto il 9 maggio 2007

Non è raro che non si riesca a scoprire la causa di un’uveite. Queste malattie possono rimanere silenti per alcuni periodi di tempo (a volte anche anni) per poi ripresentarsi improvvisamente.
L’associazione con la tintura per capelli mi pare ardita, anche perché, da quello che ho capito, non ha avuto altre manifestazioni generali o cutanee di intolleranza alla tintura in questione (Alterazioni dello stato generale di salute potrebbero favorire la riattivazione del processo uveitico).
Capisco però perfettamente il suo punto di vista “...anche a me sembra un pò strano...ma ormai ci si attacca a tutto....”.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.