Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Discussione avviata da amamax il 28 aprile 2007

Salve dottore,ho fatto il giorno 23 di Aprile l’intervento LASIK ed oggi le scrivo in data 28 di Aprile. Oggi risento di una pronunciata sfocatura all’occhio destro, mentre il sinistro sembra andare bene. Avrò la prima visita ufficiale di controllo tra due giorni e vorrei andare "preparato" sotto qualche suo consiglio. Le do qualche dato. Sapevo di avere un astigmatismo al sinistro con deficit di -2.75 al sinistro e al destro di -3.25. Quindi speravo, visto che a mio parere non erano grandissime lacune, di recuperare già dal primo giorno tutto quanto. Eppure, preso dal panico di questa sfocatura, sono tornato dal chirurgo che, controllandomi gli occhi, ha detto che questa è una leggera miopia ed essendo solo il primo giorno dopo l’intervento bisognava aspettare. Volevo gentilmente sapere da lei, secondo esperienze simili e non, se è qualcosa che con un tempo debito andrà via oppure se è una miopia che potrà essere tolta solo rintervenendo ancora. Se solo così fosse, dopo quanto tempo si può intervenire dalla data del primo intervento? E in che modo? Con lasik o con PRK. Sinceramente io ho premura che passi tutto da solo. Il mio chirurgo mi ha detto che bisognerebbe aspettare un mese per vedere se passa. E’ un tempo oneroso per me. Avrei infatti bisogno di avere una vista eccellente per giugno visto che l’intervento l’ho fatto proprio per un bando di concorso dove mi si richiedere 10/10. Grazie della cortese attenzione. Spero veramente in una sua cordiale risposta. Grazie ancora. Massimo
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 2 maggio 2007

Sicuramente l’attesa di un tempo minimo di un mese è consigliata prima di poter dire se è necessario intervenire nuovamente e come. le consiglio di aspettare quindi un minimo di 15 giorni dall’intervento per vedere il risultato ed eventualmente consultare il suo oculista nuovamente.
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 3 maggio 2007

Il recupero visivo è progressivo e i tempi di guarigione dei 2 occhi non sono sempre uguali. Il recupero visivo completo si ottiene dopo un certo periodo di tempo variabile secondo l’entità del difetto corretto.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 2 maggio 2007

Si, infatti anche altri mi dicono che bisogna aspettare e quasi magicamente, dalla sera alla mattina, si riacquista la vista. Però ho fatto la visita medica lunedì. Il dottore mi ha visto e così ad occhio mi pare di aver capito la frase "qui c’è ancora qualcosa". Detta così mi pare di aver capito che all’occhio che vedo appannato non ho acquistato la pienezza della vista. Allora gli ho chiesto quanto deficit visivo ho ora. E lui mi ha detto che non si può sapere. Praticamente ora ho un appuntamento per il 5 di Giugno per fare tutti gli esami approfonditi. Io spero che per tale data, la vista mi ritornerà, come a detta di altri. Lei che ne pensa? Grazie mille

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 3 maggio 2007

Ma secondo lei è possibile che oggi è il decimo giorno dall’intervento di Lasik e con il destro mi pare di vederci allo stesso livello di sfocatura senza evidenti miglioramenti? Cioè chiedo, è possibile che migliorerà se la condizione attuale è questa? Ci sono stati casi in cui per almeno 2 settimane l’occhio ci vedeva parecchio sfocato e dopo questo periodo è migliorato molto tanto da vederci almeno quasi limpido? Grazie ancora
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 4 maggio 2007

Per qualsiasi intervento di chirurgia refrattiva è necessario aspettare un tempo variabile (almeno 1 mese) per valutare il risultato refrattivo e la sua stabilità. Le modalità ed i tempi del recupero visivo dipendono dalle caratteristiche individuali di guarigione, diverse da persona a persona e da occhio a occhio, e dall’entità del difetto. Comunque, come avrà certamente discusso con il suo oculista prima dell’intervento, è possibile la non completa correzione del difetto, chè è possibile risolvere con un ritrattamento. Esegua comunque tutte le visite di controllo e nei tempi adeguati si valuterà la situazione.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 4 maggio 2007

Grazie della risposta dettagliata. Però sappia che mi scoccia davvero questa situazione. Come ho letto da tante fonti, ed in parte informato dallo stesso chirurgo, la LASIK avrebbe dovuto farmi avere un’ottima vista al massimo in 3 giorni. Invece dopo l’intervento è apparsa come una bufala. Dagli altri operati ho sentito che ci vuole almeno un mese infatti. Solo che io vedendoci così tanto sfocato dall’occhio destro, aspettare un mese mi fa venire la depressione. Perchè oltretutto il dottore non ti dice altro. Dice solo d’aspettare. Io vorrei sapere se c’è una possibilità che possa avere 10/10 aspettando un mese. Ma invece io non lo posso sapere. Mi pare una presa in giro, dopo aver speso un sacco di soldi e soprattutto, ricordiamocelo bene, si parla della VISTA, mica di pizza e fichi.Scusi se mi sto sfogando. Però veramente è una tortura, soprattutto avendo l’occhio così e con tantissime domande non risposte. Almeno sapessi che aspettato il mese possa vederci bene. Invece pare che si stia giocando. Grazie dottore dell’attenzione

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 7 maggio 2007

Salve. Con oggi è il 15esimo giorno dall’intervento. Ci vedo sempre molto sfocato dall’occhio destro. Ma pare che, soprattutto nelle prime ore della giornata, che quest’ultimo tenti di vederci meglio con maggiore frequenza. Resta il fatto che da lontano ci veda sempre molto sfocato. Ora che è sera, anche davanti al pc ci vedo sfocato con il destro.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 8 maggio 2007

Dopo la visita di controllo ho scritto un paio di email al dottore che mi ha fatto l’intervento. Ma non mi ha risposto...mi secca parecchio. Lui precedentemente m’ha detto che devo aspettare e basta. Gli ho chiesto se lui crede se nel mese di giugno riuscirò a vederci bene. E non m’ha risposto. E le assicuro che non è perchè non ha avuto tempo di leggerle. Perchè l’ha lette sicuramente, visto che garantisce la risposta in due ore. Ora non so come comportarmi. Se chiamare la clinica e cercare di parlare con qualcuno. Ma il fatto è che so quale sarà la risposta. Mi diranno che devo aspettare e niente più. E’ vero che alla fine non è che possono fare niente, bisogna aspettare questo mese e la prossima visita più accurata. Solo che il fatto che non mi abbiamo risposto m’ha lasciato l’amaro in bocca, come se oramai gli ho dato i 1100 euro e chi s’è visto s’è visto. Che ne pensa lei?
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 8 maggio 2007

Mi piacerebbe rispondere alle sue domande con maggiore precisione ma si rende conto anche lei che non è possibile tramite un foum, sono troppi i dati che mancano. Le posso dire che a volte il tempo di guarigione è più lungo e spesso diverso nei due occhi. Vista la situazione le consiglio di parlare direttamente con il suo oculista.
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 9 maggio 2007

Io credo che lei abbia diritto a una risposta, chiara e sincera da parte del suo oculista. Lo ricontatti spiegando i mortivi della sua preoccupazione e i suoi dubbi.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 9 maggio 2007

grazie del supporto morale dottore. Però cercherò di trattenere l’ansia ed aspetterò la visita oculistica del 29 di questo mese. Perchè là c’hanno tutti fretta. Il giorno che dovevo fare l’intervento io, il dottore ne aveva 16 di interventi! Stanno tutti a correre. E ti danno poco retta. Sembra che gli faccio un torto quando con calma gli chiedo delle cose. Che gli rubo il tempo. Vorrei tanto chiamare. Ho bisogno di sentire un parere esperto. Ma già so che mi diranno che devo solo aspettare. E niente più.
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 10 maggio 2007

Sono felice di poterle essere stato utile
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 11 maggio 2007

Come le ho già scritto, una delle possibili "complicanze" dell’intervento è la non completa correzione del difetto refrattivo; la cornea è un tessuto biologico, non un pezzo di tessuto inerte, e quindi non si può prevedere con esattezza la sua risposta riparativa dopo l’intervento. Quindi la certezza del risultato non è possibile. Tutto ciò è dettagliatamente spiegato nel consenso informato che Lei ha firmato sicuramente prima di effettuare l’intervento. Basta anche un residuo di 0,50-0,75 Diottrie per farle comunque vedere sfuocato. Lei ha comunque diritto a tutte le spiegazioni possibili alle sue domande, e all’eventuale ritrattamento. Vorrei sottolineare a tutti gli utenti che l’approccio verso tali interventi dovrebbe essere più responsabile e meno superficiale e gli operatori sanitari, di contro, devono spiegare dettagliatamente la procedura e le possibili complicanze. Bisogna sempre ricordare che qualsiasi intervento chirurgico presenta le sue complicanze anche se tecnicamente è stato eseguito con successo.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 10 maggio 2007

Salve dottore, scuse se le riscrivo. Volevo solo riportarle le rassicurazioni date dal mio medico, via mail, prima che mi facesse l’intervento: La guarigione avviene in genere entro 24 ore senza dolore anche se il recupero completo della visione puo’ durare di piu’. La vista dopo l’intervento sara’ la stessa che lei oggi ha con i suoi occhiali ma ovviamente senza gli stessi. Quindi se lei oggi con gli occhiali vede 10/10 dopo l’intervento vedra’ 10/10 senza gli occhiali. (questo almeno in via teorica anche se la nostra esperienza e’ estremamente positiva). Saluti Questo è il testo. Io da qua, come espresso già al medico, avevo urgenza perchè a Giugno avrei fatto le visite mediche per il concorso. Quindi da queste parole ho sperato che tutto andasse effettivamente così. Con oggi invece sono 18 giorni che dal destro di vedo molto sfocato e il dottore mi ha detto che probabilmente ho ancora del difetto da quest’occhio. Sono amareggiato. Perfavore commenti un po’ in modo che possa comunque riflettere su tutto ciò. Grazie
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 18 maggio 2007

L’eventuale ritrattamento ed i suoi tempi di esecuzione vanno valutati dal suo oculista dopo i dovuti controlli ed esami.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 17 maggio 2007

Salve dottore, intanto mi scuso per il messaggio che avevo lasciato. Mi dispiace tanto. Questo periodo mi sta facendo uscire dai gangheri. E mi dispiace tanto. Le volevo chiedere un’altra cosa. Ho parlato oggi con la clinica e mi hanno invitato a fare le visite il giorno 21 Maggio. Oggi invece è il 17 e sono 24 giorni da quando ho effettuato l’intervento. All’occhio destro ci vedo ancora sfocato e avverto leggere migliorie. Ma dalla prima visita dovrebbe essere rimasta della miopia. La clinica mi ha invitato per questa visita del giorno 21 e mi hanno fatto presente della possibilità (gratuita) del ritrattamento e credo che intendano si possa fare entro la fine di maggio o per i primi di giugno. Le volevo chiedere. E’ possibile che già si possa fare così presto, esami permettendo? Oppure non c’è controllo oculistico che tenga la possibilità di ritrattarlo così presto? Grazie
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 29 maggio 2007

SF (sfera) è il difetto di tipo miopico(-) o ipermetropico (+), CL (cilindro) è quello astigmatico. Sul nostro sito potrà trovare una definizione di questi tipi di difetti visivi. Il difetto visivo da lei scritto può causare una lieve riduzione della nitidezza visiva. L’ORBSACAN valuta la curvatura anteriore e posteriore della cornea, probabilmente (x essere sicuro dovrei vedere l’esame) i disturbi sono dovuti veramente a secchezza oculare

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 28 maggio 2007

Salve dottore, ho fatto il 21 del corrente mese le visite oculistiche alla clinica che mi ha fatto l’intervento di Lasik. E’ riscontrato che fino ad ora ho al destro SF: -0.75 e CL: -0.75 mentre all’occhio sinistro ho SF: +0.25 e CL: -0.75. Le volevo chiedere un paio di cose. Che differenza c’è tra sferico e cilindrico? Poi le volevo chiedere che all’occhio sinistro ho riscontrato in questi ultimi dieci giorni di vederci un po’ peggio. Allora mi veniva da chiedere da che può dipendere, visto che ho quella gradazione che le ho appena scritto? E poi l’ultima domanda è che dal dottore ho fatto un ORBSCAN, che m’ha consegnato su carta i risultati. Ho notato sui diagrammi color "arcobaleno" che su questi c’è uno spazietto bianco, come se ci fosse un vuoto. Siccome ho proprio dei piccoli doloretti ogni tanto, che il medico mi ha considerato come semplice secchezza oculare, mi veniva da chiedere se quello spazietto bianco non fosse la cornea rovinata? Grazie dell’attenzione dottore.
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 30 maggio 2007

Bisogna vedere quale è il visus con tutti e due gli occhi richiesto dalla società per la quale si appresta a lavorare, o se richiedono solo il visus monolaterale (un occhio per volta.

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di amamax

Scritto il 29 maggio 2007

Salve dottore. Ho capito meglio ora la situazione. Volevo chiederle una cosa in proposito. Nel mese di giugno avrò probabilmente le visite mediche per il concorso come macchinista. Credo che comunque l’azienda abbia bisogno che io ci veda 10/10. Secondo lei con la mia gradazione che le ho descritto nella risposta precedente, potrei comunque avere un margine di speranza nell’essere assunto? Lo so che potrebbe sembrare una domanda sciocca, visto che se ho un difetto di -0.75 ad occhio, di sicuro non sono 10/10 esatti. Cioè c’è la possibilità che io ci veda leggermente 10/10, visto che con questo difetto sto tra 10/10 e 9/10? Grazie

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di ilina

Scritto il 23 luglio 2007

Buongiorno, ho fatto il lasik il 19 marzo in una struttura a Milano. Col professore mi sono trovata benissimo ma io venivo da Pavia dove mi ho fatto controlli da una dott.ssa, la quale mi è sembrata molto superficiale. Ho seguito la post cura come da indicazioni, la prima tranch è andata bene poi io dovevo prendere il collirio visucloben per un mese (c’era scritto sul foglio)e l’eventuale prolungamento dipendeva da come si sarebbe rimarginato il mio occhio. Appena smesso, circa 1 settimana, ho avuto un peggioramento lieve, e la dottoressa mi ha detto di non preoccuparsi che i risultati dovevano ancora arrivare. Erano passati 2 mesi. Mi ha detto di riprendere il visucloben associato al siccafluid ma la situazione non è migliorata. Sabato 21 luglio sono andata direttamente dal chirurgo e lui è stato chiaro: ho -0,75 che potrò recuperare solo con il ritocco. Peccato che lui dica che è stato causato dalla mancata assunzione per 1 settimana del visucloben. La dottoressa non mi aveva detto che non c’erano problemi. Allora qual’è la verità?? Lo so che potevo recuperare non tutto ma almeno essere più chiari!! Quindi secondo lei non è 6 mesiil totale recupero ma sono i primi 90 giorni? Grazie Ilaria
risposta dell'oculista

re: Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Oculista

Scritto il 24 luglio 2007

Normalmente la lasik ha un recupero più veloce della PRK ma il risultato può non essere stabile per alcuni mesi. La sua gradazione potrebbe ancora modificarsi. Quindi è consigliabile aspettare almeno 6 mesi prima di un eventuale ritocco (anche perche il residuo è molto basso) Secondo il mio giudizio il -0.75 di cui lei parla difficilmente potrebbe essere stato causato da una sola settimana di non terapia soprattutto dopo un mese di terapia già seguita scrupolosamente. Uno dei motivo per cui l’intervento non assicura sempre la correzione totale del difetto refrattivo (anche se si avvicina molto) e che l’esito dipende molto dalla capacità di cicatrizzazione della cornea, che può essere prevista, ma mai completamente.

Ho fatto la LASIK ma ho un problema

Risposta di Luca

Scritto il 8 marzo 2020

Salve amamax e ilina, poi com’è andata a finire la vostra storia? Grazie
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.