Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE?

Discussione avviata da garbo1982 il 7 marzo 2006

Ho fatto una visita generale all’ospedale San Gerardo di Monza, a me mancano 9 e 12 diottrie e mi hanno detto che potrei addirittura sottopormi alla PRK con risultati ottimi..
però guardando altri pareri mi dicono che la PRK non opera fino a quei livelli...
è possibile che a monza abbiano strumenti + evoluti tecnicamente???

risposta dell'oculista

Re: SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE

Risposta di Oculista

Scritto il 8 marzo 2006

In realtà le indicazioni iniziali proposte per la Prk erano per difetti inferiori, fino a 7 diottrie.
Poi l’evoluzione dei laser di ultima generazione e l’esperienza ha spostato questi limiti per cui il suo difetto potrebbe essere trattato.
Molto comunque dipende dallo stato della sua cornea, lo spessore e il trofismo in generale. Per cui il suo caso deve prima essere studiato attentamente.

Re: SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE

Risposta di garbo1982

Scritto il 8 marzo 2006

Intanto grazie per la risposta.
Anch’io documentandomi ho notato che in generale la PRK viene usata per correggere difetti entro le 8 diottrie..
Ho fatto un pò di esami e mi hanno detto che i miei occhi non presentano alcun tipo di problemi nè alla retina nè al resto..
la pachimetria dice che OD=584 micron (-12 diottrie) e OS=591 micron (-9 diottrie)..forse la possibilità di fare la PRK può essere dettata in questo caso da uno spessore della cornea superiore alla media (che generalmente dicono sia di 500-550 micron)??

Grazie ancora

risposta dell'oculista

Re: SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE

Risposta di Oculista

Scritto il 8 marzo 2006

Effettivemente lo spessore della sua cornea permette di ipotizzare un intervento con PRK.
Comunque conta anche l’esperienza dell’operatore nel proporre o meno in questi casi l’intervento, prospettando una completa eliminazione del difetto (il -12) .
Per esperienza intendo il numero di casi trattati di questo tipo!

Re: SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE

Risposta di garbo1982

Scritto il 8 marzo 2006

Certo queste sono informazioni che richiederò certamente martedì 14 marzo quando avrò la PRE visita per la PRK..
è solo che qualcuno mi ha detto che in generale non si può fare la PRK a questi livelli a prescindere dal paziente perchè risulta troppo rischioso..
ma il rischio + comune è quello di non recuperare tutte le diottrie..oppure ci sono più rischi di infezioni e altre complicanze a questi livelli piuttosto che a una miopia meno elevata???

se il rischio in + è derivato solamente dalla capacità minore di correzione del difetto..potrei anche dire che da -12 a -1 (se in questi termini può essere calcolato l’errore) può andarmi anche strabene...

la differenza sarebbe notevole..anche in prospettiva di un possibile ritocco..

risposta dell'oculista

Re: SI PUO’ FARE LA PRK SE MANCANO 9 E 12 DIOTTRIE

Risposta di Oculista

Scritto il 13 marzo 2006

Le complicanze a cui può andare incontro non dipendono dal vizio refrattivo ma dall’intervento in sè.
Cioè le infezioni a cui fa riferimento tra l’altro molto rare, possono insorgere in qualsiasi soggetto indipendentemente dalle diottrie da ablare.
E’ compito del suo oculista informarla dettagliatamente sul tipo di intervento e mi riferisco ad eventuali difetti residui...
Il trattamento laser è abbastanza predittibile e ripetibile a priori.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.