Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Cheratono

Discussione avviata da Antonio il 21 gennaio 2023

Salve mia moglie è affetta da cheratocono ma anni fa ha subito l’intervento di cross linking, siccome al giorno d’oggi è in stato di gravidanza e sappiamo che con questa patologia non è consigliato il parto naturale ci siamo rivolti al nostro specialista di fiducia per rilasciarci il certificato che attesti che è consigliabile effettuare un taglio cesareo pertanto la nostra richiesta da parte sua è stata negata in quanto non vuole rilasciare il certificato per non prendersi alcuna responsabilita sulle controindicazioni o complicanze che il parto può incidere sul cheratocono, praticamente se ne sta lavando le mani...Voi avete qualche consiglio da darmi su come provvedere a tutto ciò e far si che si ottenga questo certificato?

risposta dell'oculista

Cheratono

Risposta di Oculista

Scritto il 23 gennaio 2023

Gentile utente,
non ci sono controindicazioni assolute al parto naturale in caso di paziente con cheratocono,. Ovviamente, la valutazione del singolo caso spetta all’oculista che, se dovesse ritenere troppo rischioso il parto naturale (per qualsivoglia problematica oculare), può compilare un certificato da inviare al ginecologo, in cui consiglia l’esecuzione di un cesareo. Nel vostro caso, l’oculista sembrerebbe tranquillo riguardo al parto naturale, per cui penserei vi possiate fidare delle sue valutazioni, oppure dovete rivolgervi ad un nuovo specialista per un altro consulto.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.