Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Emorragia coroideale

Discussione avviata da Francesca il 26 novembre 2022

salve, ho 41 anni e sono molto miope, uso quotidianamente lenti a contatto. (Sono portatrice di protesi valvolare meccanica mitralica in terapia con anticoagulante da 20 anni e assumo cerazette per endometriosi).

In seguito a controllo oculistico nei gg scorsi mi è stata diagnosticata emoraggia coroideale occhio destro in regione parapillare nasale, da rivedere tra un mese.
Non ho nessun sintomo ma sono molto preoccupata, può degenerare in un mese e posso avere danni all’occhio? Devo sospendere la terapia anticoaugulante?

Grazie

risposta dell'oculista

Emorragia coroideale

Risposta di Oculista

Scritto il 28 novembre 2022

Gentile utente,
essendo la sua una miopia elevata, bisognerebbe essere certi che questa emorragia non dipenda da una sottostante CNV (neovascolarizzazione coroideale). Se così fosse dovrebbe eseguire degli accertamenti ed eventualmente un trattamento laser e/o intravitreale. Per quanto riguarda la questione degli anticoagulanti, faccia presente la situazione al suo cardiologo.
Cordiali saluti,
IAPB ITALIA ONLUS

Emorragia coroideale

Risposta di Francesca

Scritto il 30 novembre 2022

grazie della risposta.

qui di seguito l’osservazione completa del mio occhio destro:
Fondo destro midriasi esame eseguito com vetro di Goldmann. nervo ottivo di coloroito roseo escavazione orizzontale 04 escavazione verticale 04 nn aree di erosione nn aree di pallore compatibile normalità. in regione paralabillare nasale tra le 2.00 e ore 4 emorragia coroideale.

potrei avere la malattia di cui parla pur avendo gli altri paramenti nella norma? e pur non avendo nessun sintomo?

grazie

risposta dell'oculista

Emorragia coroideale

Risposta di Oculista

Scritto il 30 novembre 2022

Gentile utente,
aldilà dei sintomi e dell’aspetto anatomico occorre vedere come evolve la situazione al prossimo controllo e poi valutare il da farsi, basandoci solo sui dati attuali non è possibile formulare una diagnosi precisa. Se desidera, ci faccia sapere l’esito della prossima visita.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Emorragia coroideale

Risposta di Francesca

Scritto il 30 novembre 2022

Certo, grazie .
Vi terrò aggiornati.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.