Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Richiesta chiarimenti

Discussione avviata da Nadia il 24 novembre 2022

Buonasera, ho 73 anni e da sempre convivo con astigmatismo in entrambi gli occhi e occhio dx vede 2 decimi da sempre e con correzione lenti arriva 5, occhio sn bene. . Ho fatto da quasi un anno cataratta occhio sn e ora devo farla al dx che non riesce più vedere se non tutto offuscato. Medico dice che anche con intervento cataratta vista non recupera e questo mi ha sconfortato non poco! Cmq di seguito scrivo cosa ha segnalato oculista ultima visita ottobre 2022: OCT RNFL MARZO 2020 OD BENE OS RIDUZIONE TI - OCT OTTObre 22 PROFILO RETINICO CONSERVATO - CV 5/5/17 OD SENSibilita RIDOTTA MD - 5.64 PSD 2.51. - OS DIFETTO SUPERIORE MD -6.98 PSD 6.06. BOD CATARATTA CN - BOS PSEUDOFACHIA - FOO PAPILLA ROSEOROTONDA A LIMITI NETTI IN OS ISPESSIMENTO DELLA MLI - naturalm non ci capisco niente… Mi può dire ix favore in parole povere che significa. Ho una polineuropatia demienilizzante può c’entrare qualcosa ? Prendo anche azarga collirio. Ringrazio x didponibilita e saluto cordialm Nadia

risposta dell'oculista

Richiesta chiarimenti

Risposta di Oculista

Scritto il 25 novembre 2022

Gentile utente,
provo a spiegarle con parole semplici il referto:
oct nervo ottico risulta nella norma in OD e con lieve riduzione spessore delle fibre in OS nel settore temporale inferiore; il campo visivo presenta una riduzione di sensibilità generalizzata in OD, ed uno scotoma settori superiori in OS; oct maculare tendenzialmente nella norma entrambi gli occhi; al fondo la papilla ottica appare rosea in entrambi gli occhi, lieve alterazione in sede maculare in OS. In linea di massima, non emergono problemi gravi, in OS però, c’è un’iniziale e lieve maculopatia e un po’ di sofferenza del nervo ottico a causa del glaucoma (magari in passato non ben compensato). Togliendo la cataratta in OS, il visus acquisterà sicuramente in termini di qualità (colori più vivaci, campo visivo più luminoso), difficile stimare quale possa essere il recupero quantitativo.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.