Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

UVEITE GRAVE NON CURATA CONTINUO

Discussione avviata da Simone il 5 agosto 2022

La seconda visita, arrivati alla terza che ho fatto nella giornata di ieri si è ripresentata di nuovo l’infiammazione e devo ricominciare tutto da capo con medicinali e colliri, in poche parole vorrei sapere cosa mi aspetta in futuro e quante possibilità ci siano che io guarisca o che diventi completamente non vedente e in quest’ultimo quanto tempo ci si mettera suppergiu per perdere completamente la vista, grazie mille e scusatemi per il papiro che ho dovuto addirittura dividere in 2 post differenti, sono aperto ad ascoltare qualsiasi tipo di cosa, opinione o ecc. sulla mia situazione, grazie mille ancora.

risposta dell'oculista

UVEITE GRAVE NON CURATA CONTINUO

Risposta di Oculista

Scritto il 5 agosto 2022

Gentile utente,
l’uveite può impiegare a volte diverso tempo a guarire, oppure dopo una temporanea risoluzione dei sintomi ripresentarsi (recidiva), ma ciò non vuol dire che lei non starà bene o che debba pensare per forza a danni gravi per la sua vista. Se ci fa sapere da dove scrive, le potremmo indicare, tra i nostri contatti di cliniche oculistiche universitarie, quella a lei più vicina a cui potersi eventualmente rivolgere per un altro consulto. Nel frattempo le invio di seguito un link informativo sull’argomento che la riguarda:

https://iapb.it/uveiti/

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

UVEITE GRAVE NON CURATA CONTINUO

Risposta di Simone

Scritto il 5 agosto 2022

Grazie per la risposta dottore, sono così pessimista perché capisco la gravità della situazione dovuta al fatto di non averla minimamente curata per 2 anni, ad oggi sono seguito dal Dott.Accorinti, vivo a Roma, mi trovo bene con lui, ma sono aperto a qualsiasi consiglio o altro punto di vista anche da lei stesso anche se so quanto è complicato dare una risposta da queste poche informazioni che ha, infatti se volesse sapere qualche dettaglio che magari ho omesso non si faccia problemi a chiedermelo, sono molto preoccupato per la mia situazione e il mio futuro credo che vedrò a breve anche uno psicologo, ancora grazie dottore.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.