Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Piccola lacerazione retinica trattata con barrage argon laser

Discussione avviata da Giovy il 19 giugno 2022

Salve, ho subito un intervento come indicato nel titolo a seguito di piccola lacerazione retinica periferica nel settore temporale dell’occhio sinistro. L’oculista mi ha consigliato assoluto riposo ma cosa si intende per assoluto riposo? Debbo rimanere completamente immobile? Cosa posso fare eventualmente e cosa non devo fare.....? Mi ha prescritto il collirio indom 2 gocce 3 volte al giorno ma dopo circa 2 giorni di trattamento l’occhio si è un po’ arrossato, tuttora dopo 9 giorni di trattamento l’occhio è sempre leggermente arrossato e spesso avverto bruciore quando instillo le gocce. Cio è normale o è consigliabile sospendere?
L’oculista ha stabilito 18 giorni per il controllo post intervento ad oggi siamo a metà percorso... vale la pena chiedere di anticipare tale controllo e verificare ? Sono un po’ preoccupato e in ansia in quanto non so che situazione c’è in questo momento nel mio occhio anche alla luce di questo lieve arrossamento persistente. Grazie per le vostre risposte

risposta dell'oculista

Piccola lacerazione retinica trattata con barrage argon laser

Risposta di Oculista

Scritto il 20 giugno 2022

Gentile utente,
deve stare tranquillo, il bruciore quando si instilla il collirio è assolutamente normale, e l’arrossamento non è sintomo di un problema alla retina.
Il "riposo" si intende come riposo da sforzi fisici, non come immobilità totale, ma se ha dei dubbi contatti il suo Oculista che certamente le potrà dare maggiori chiarimenti in merito.
Cordiali saluti,
IAPB ITALIA ONLUS

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.