Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

RECUPERO DOPO PRK

Discussione avviata da antonio marzio il 30 aprile 2022

Buongiorno,
prima di tutto mi scuso perchè ho visto che sono già presenti moltissime discussioni su situazioni simili alla mia, ma vi chiederei gentilmente un parere sulla mia situazione.
Ho eseguito l’operazione PRK a metà gennaio per un difetto visivo di -3.00 di miopia e -0.25 di astigmatismo da entrambi gli occhi.
nei primi 2 mesi dopo l’intervento dalle visite è sempre emerso che la miopia fosse a 0 mentre l’astigmatismo fluttuasse tra il -0.75 e il -1.00, e la vista non era per niente ottimale, vedendo per ogni occhio circa 5/10 o 6/10
Dopo 2 mesi e mezzo circa alla visita è emerso che l’astigmatismo era abbastanza regredito, arrivando ad un "astigmatismo fisiologico" di -0.25 e -0.5, ma è invece presente una regressione della miopia a -0.25 da entrambi gli occhi
Oggi a circa 3 mesi la mia visione non è per niente chiara, e vedo a occhi combinati 7/8 decimi e a occhi singoli 5/10 circa, oltre ad avere una differenza importante tra mattino e sera
Ci sono possibilità di recupero?

risposta dell'oculista

RECUPERO DOPO PRK

Risposta di Oculista

Scritto il 2 maggio 2022

Gentile utente,
se ha letto le altre discussioni avrà visto da solo come queste "fluttuazioni" del visus sono assolutamente normali durante i primi mesi post-intervento, dopo la PRK ci vuole fino ad un anno di tempo per la completa stabilizzazione della cornea, dunque tutte queste "misurazioni" ripetute all’autorefrattometro mi sembrano anche un pò inutili, cosa dicono i suoi Oculisti a riguardo?
Cordiali saluti,
IAPB ITALIA ONLUS

RECUPERO DOPO PRK

Risposta di antonio marzio

Scritto il 6 maggio 2022

Salve dottore, sono andato alla visita di controllo stamattina, a 3 mesi abbondanti dall’intervento. la situazione sembra stabilizzata ai dati che le avevo dato.
il dottore afferma che andrà eseguita la rioperazione passati i 6 mesi e che la probabilità di recupero è molto bassa.
in effetti ormai è praticamente un mese che non vedo ne miglioramenti ne peggioramenti.
Ciò che mi preoccupa è di non risolvere nemmeno con la rioperazione e che risucceda la medesima cosa successa nella prima operazione.

risposta dell'oculista

RECUPERO DOPO PRK

Risposta di Oculista

Scritto il 9 maggio 2022

Gentile utente,
quali sarebbero i dati che mi aveva scritto?
Una miopia in entrambi gli occhi di - 0,25 sf con associato un lievissimo astigmatismo di -0,50?In questo caso è molto strano che lei riesca a vedere solo 5/10, forse la cornea ancora deve riprendersi del tutto dall’intervento, come mai il suo Chirurgo vuole operarla di nuovo e sostiene che ci siano scarse possibilità di recupero?
Cordiali saluti,
IAPB ITALIA ONLUS

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.