Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Strana sensazione vista

Discussione avviata da Mattia il 19 aprile 2022

Salve a tutti, mi chiamo Mattia e ho 20 anni.
Sono un soggetto super ipocondriaco e per qualsiasi piccolo problema penso sempre al peggio.
Sono stato operato all’ultima spiaggia con una cheratoplastica perforante all’occhio sinistro per un cheratocono bilaterale ma molto sviluppato sull’occhio, mentre all’occhio destro ho avuto due volte il crosslinking.
Ho una vista di 2-3/10 OS e 7/10 OD,
astigmatismo irregolare di 7 diottrie OS e non ricordo quanto all’OD, miopia elevata.
I sintomi che mi danno noia sono, vista che sembra muoversi quando mi concentro a guardare qualcosa lontana, come se guardassi attraverso una fonte di calore, sembra come se la strada si allungasse o si restringesse, da molti anni, e ogni tanto come se non riuscissi a distinguere la profondità, spero non sia nulla di grave.
Grazie in anticipo per una risposta

risposta dell'oculista

Strana sensazione vista

Risposta di Oculista

Scritto il 20 aprile 2022

Gentile utente,
i suoi disturbi visivi sono legati alle problematiche oculari che ha da diversi anni, cheratocono bilaterale, astigmatismo elevato più miopia. Non conoscendo nel dettaglio il suo quadro clinico oculare attuale, non possiamo sbilanciarci oltre in merito alla sua situazione, ma se le sembra che ultimamente i suoi sintomi siano peggiorati o ne siano comparsi altri nuovi, si rivolga subito al suo oculista per un nuovo controllo.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Strana sensazione vista

Risposta di Mattia

Scritto il 20 aprile 2022

Ho paura sia qualcosa di neurologico, ho effettuato una visita neurologica 2 anni fa e gia avevo questa sintomatologia, la visita risultata negativa, e visita otorino pochi giorni fa negativa.

risposta dell'oculista

Strana sensazione vista

Risposta di Oculista

Scritto il 20 aprile 2022

Gentile utente,
allora, soprattutto se è da un po’ che non fa una visita, provi a rivolgersi nuovamente al suo oculista per rifare il punto della situazione.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.