Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Esame OCT l’occhio non riesce a fissare la mira

Discussione avviata da Caterina Pintus il 13 aprile 2022

Buongiorno, sono ipovedente con maculopatia atrofica degenerativa di forma secca e vorrei sapere, dopo aver fatto l’OCT in data 8-2-2022 presso clinica oculistica di Sassari, cosa voglia dire nel referto di diagnosi che "l’esame è stato reso difficoltoso per la scarsa collaborazione della paziente che non riesce a fissare la mira. OO: grave distrofia miopica corio retinica con vaste aree di atrofia localizzate al polo posteriore". Nello specifico le domando cosa s’intenda per "non riesce a fissare la mira". La ringrazio cordialmente. Saluti
Caterina Pintus -età 66

risposta dell'oculista

Esame OCT l’occhio non riesce a fissare la mira

Risposta di Oculista

Scritto il 14 aprile 2022

Gentile utente,
significa che l’operatore ha avuto qualche difficoltà ad eseguire l’esame, in quanto lei non riusciva a fissare la mira luminosa dentro l’apparecchio. A volte può essere utile dare dei suggerimenti a voce al paziente, dicendogli come spostare l’occhio per aiutarlo a raggiungere la posizione giusta. Comunque non si preoccupi, l’esame alla fine è stato fatto, ciò vuol dire che tutto sommato sono state ottenute delle immagini in grado di fornire informazioni utili all’oculista.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Esame OCT l’occhio non riesce a fissare la mira

Risposta di Caterina Pintus

Scritto il 14 aprile 2022

La ringrazio tanto.
Cordiali saluti

C. Pintus

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.