Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Corpo estraneo

Discussione avviata da Michele il 8 ottobre 2021

Buongiono lunedi mi e’ andata una piccola scheggia di alluminio nell occhio mentre tagliavo. Poco dopo pensavo fosse uscita visto non avevo fastidi. Il giorno dopo avevo sensibilita alla luce solare mentre gli ultimi due giorni sentivo come se qualcosa si spostasse all interno dell occhio. Ho fatto lavaggi e alzata palpebre ecc…non vedo nessun puntino attaccato. Puo essere grave? Non ho ne rossori ne lacrimazioni
risposta dell'oculista

Corpo estraneo

Risposta di Oculista

Scritto il 8 ottobre 2021

Gentile utente, le consiglierei di farsi controllare dall’oculista. Le schegge tendono ad “attaccarsi” quindi, se per caso fosse rimasta nell’occhio, andrebbe asportata. Se anche l’oculista non dovesse rilevare la presenza di un corpo estraneo, ma solo una piccola abrasione (graffietto) congiuntivale o un po’ di infiammazione, le dovrebbe comunque prescrivere una terapia mirata (pomatina o collirio antibiotico ad esempio). Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Corpo estraneo

Risposta di Michele

Scritto il 8 ottobre 2021

Il mio medico non vede nulla stavo evitando di fare fila al pronto soccorso.non capisco perche a volte non sento niente a volte fastidi puo essere solo la ferita lasciata?normale dopo 4 giorni ancora questa sensazione?
risposta dell'oculista

Corpo estraneo

Risposta di Oculista

Scritto il 11 ottobre 2021

Gentile utente, se per "medico" intende il medico di base, allora mi dispiace ma non si è rivolto alla persona giusta. L’unica figura che può controllare gli occhi con competenza è il Medico Oculista. Come detto anche sopra, la esortiamo a rivolgersi a lui/lei poichè questa sensazione che continua ad avvertire non è normale. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.