Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Cecità e pressione oculare

Discussione avviata da Pellaus il 15 settembre 2021

Buongiorno a tutti, avrei un quesito da sottoporre a Voi esperti. Mia zia, a causa del Glaucoma di cui soffriva da parecchia anni, è arrivata ad uno stato di cecità completa. Ha senso applicare ancora il collirio (azarga in questo caso) mattina e sera per mantenere la pressione oculare dentro certi parametri? grazie
risposta dell'oculista

Cecità e pressione oculare

Risposta di Oculista

Scritto il 16 settembre 2021

Gentile utente, nel caso di sua zia ha senso instillare ancora la terapia (posologia e tipo di farmaco deve deciderlo il suo oculista), non tanto per preservare il visus ( che come lei ha riferito purtroppo ad oggi, dopo anni di malattia, si è completamente azzerato), ma per evitare dolore al bulbo e altri fastidi oculari che potrebbero insorgere con un forte aumento della pressione, a seguito di interruzione della terapia in collirio. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.