Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Terapia per pressione oculare

Discussione avviata da Anna il 13 settembre 2021

Buongiorno, Avendo in famiglia un caso di glaucoma ed essendo stata evidenziata in fase di visita oculistica papilla con accentuata escavazione mi è stata prescritta un OCT e pachimetria corneale. Conclusioni : OCT nervo ottico OO spessore delle fibre nel settore superiore, in OS borderline nel settore nasale. Pachimetria 500 Mm (+2 mmhg). Pressione oculare TOO 15mmhg S a cui aggiungere 2 poiché la cornea risulta più sottile del normale. Terapia: Timogel 1% coll in OO 1volta al giorno. Essendo una terapia a vita, con possibili effetti collaterali ed avendo 38 ho molto timore ad iniziare. Ho già prenotato un’ altra consulenza con un altro specialista per vedere come tratterebbe il problema. Chiedo anche a voi una consulto in merito. Grazie in anticipo
risposta dell'oculista

Terapia per pressione oculare

Risposta di Oculista

Scritto il 14 settembre 2021

Gentile utente, la familiarità, le piccole alterazioni riscontrate all’esame Oct, la cornea un po’ più sottile della norma (quindi la necessità di aumentare di 2 il valore della pressione quando viene misurata), giustificherebbe il fatto che l’oculista abbia optato per prescrivere una terapia ipotonizzante in collirio. Capisco comunque le sue perplessità e il voler fare un altro consulto. Eventualmente per avere un quadro clinico più completo, potrebbe eseguire anche un esame del campo visivo e altre misurazioni della pressione oculare. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.