Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Ipermetropia latente

Discussione avviata da Anna il 11 settembre 2021

Buonasera, Ho 38 anni e per affaticamento visivo e visione serale sfuocata da lontano, ho effettuato una visita oculistica. Referto senza gocce VOO 10/10 sf - 0.75. Successivamente in midr OD sf +1 OS sf+0.50=+0.50 130 tabo. Prescrizione lenti OO +0.50. Le lenti sono state prescritte senza ulteriore misurazione dell’acuita’ visiva. Mi domandavo come fosse possibile un’inversione nel segno del difetto refrattivo e che fine avesse fatto la miopia. Ringrazio in anticipo per la vostra risposta.
risposta dell'oculista

Ipermetropia latente

Risposta di Oculista

Scritto il 13 settembre 2021

Gentile utente, non si preoccupi, la miopia che era stata riscontrata in miosi era una "falsa miopia", ovvero una miopia da eccessiva stimolazione del muscolo dell’accomodazione oculare, che infatti, quando quest’ultimo è stato "bloccato" dalle gocce (che hanno effetto sia midriatico che cicloplegico), è sparita rilevando invece una ipermetropia. E’ una situazione piuttosto frequente specialmente in stati di "affaticamento visivo". Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.