Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Trombosi retinica

Discussione avviata da francesca01 il 30 agosto 2021

Buongiorno, Come già discusso nei precedenti messaggi ho dovuto aspettare per l’iniezione intravitreale, che era stata programmata per il 12 maggio scorso, a causa del vaccinonanti Covid Moderna dovendo aspettare, come da voi consigliato, almeno 90 gg dal l’intravitreale Eylea e il vaccino a causa di possibili reazioni tromboemboliche. Ho eseguito quindi l’ultimo intetvento il 24 febbraio poi ho atteso e ho potuto fare la prima dose il 20 giugno e la seconda il 25 luglio. Il 14 luglio in ospedale ho fatto OCT ed è stata programmata la prossima intravitreale il 20 settembre. Naturalmente la vista è peggiorata molto. Sto mettendo gocce di Yellox. Quello che vorrei chiedervi è questo. Naturalmente non passeranno mio malgrado 90 giorni tra la seconda dose di Moderna e la prossima intravitreale ma poco meno di 60. Che rischi corro? Inoltre dopo sette mesi avrò il beneficio alla vista vhe ho sempre avuto? Naturalmente sono molto preoccupata. Vi ringrazio
risposta dell'oculista

Trombosi retinica

Risposta di Oculista

Scritto il 31 agosto 2021

Gentile utente, due mesi di distanza sono comunque un tempo sufficiente, non credo ci siano particolari rischi. Per quanto riguarda il recupero post iniezione, occorre attendere e verificare come reagisce l’occhio. Indipendentemente dal tempo di somministrazione dell’iniezione intravitreale (che in questa occasione è stato più lungo per i motivi che ben conosciamo), la retina (purtroppo) è in uno stato di “sofferenza” da diverso tempo. Detto ciò, la sua risposta è stata sempre molto buona, per cui speriamo che ci sia anche questa volta un buon recupero. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Trombosi retinica

Risposta di francesca01

Scritto il 31 agosto 2021

Grazie mille spero andrà tutto bene. Io di solito sospendo la cardioaspirina 4 giorni prima fino a un giorno dopo l’intervento ma non ho mI avuto assicurazione che questo comportamento sia il più corretto. Che ne pensa? Grazie ancora
risposta dell'oculista

Trombosi retinica

Risposta di Oculista

Scritto il 31 agosto 2021

Gentile utente, è consigliabile interrompere l’antiaggregante qualche giorno prima dell’iniezione e un paio di giorni dopo. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Trombosi retinica

Risposta di francesca01

Scritto il 7 settembre 2021

Gentile dottore grazie ancora per la risposta, ormai conto i giorni che mi separano dal l’intravitreale. C’è ancora una cosa che vorrei chiederle da quando la vista è peggiorata nonostante con l’altro occhio io veda molto bene sento una forte pesantezza specialmente dopo aver letto o scritto sul pc o telefono è come se gli occhi fossero stanchi e avessi sonno, È possibile che dipenda dal peggioramento dell’occhio e dallo sforzo dell’altro? Grazie
risposta dell'oculista

Trombosi retinica

Risposta di Oculista

Scritto il 8 settembre 2021

Gentile utente, è assolutamente possibile che il suo attuale affaticamento visivo, dipenda da quanto ha riportato nel suo post. In attesa che possa fare l’iniezione e migliorare il visus nell’occhio “malato”, cerchi di fare pause frequenti quando sta al pc o allo smartphone, e di evitare attività che sforzino la vista quando non è strettamente necessario. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Trombosi retinica

Risposta di francesca01

Scritto il 8 settembre 2021

La ringrazio molto. Buona giornata
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.