Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Occlusione vena centrale occhio dx

Discussione avviata da Eva83 il 9 giugno 2021

Salve sono Eva scrivo per il mio compagno che circa 5 giorni fa ha perso parzialmente la vista dall’occhio dx a causa di un occlusione.Corsa in ospedale e prima diagnosi ischemia dell arteria retinica senza nessun trattamento se non cardioaspirina. La sera Ulteriore visita al prontosccorso dove il medico riconferma precedente diagnosi.l’indomani ad un centro oftalmologico specializzato a Parigi il medico dopo vari esami tra cui angio oct ci dice che è la vena ad aver subito l’occlusione oltre a delle micro arterie che praticamente non tutti hanno. Ci dicono che forse migliorerà ma non ci prescrivono assolutamente nulla per l’edema se non simbrinza collirio per diminuire pressione oculare occhio dx (anche se questa è nella norma) Per ora nessun miglioramento il mio compagno vede un cerchio grigio al centro dell’occhio che copre gran parte del campo di visione. Dunque vi chiedo é possibile non esista nessun trattamento per migliorare edema e aiutare l’occhio a recuperare?grazie
risposta dell'oculista

Occlusione vena centrale occhio dx

Risposta di Oculista

Scritto il 9 giugno 2021

Gentile utente, per l’edema è possibile eseguire delle punture all’interno dell’occhio (iniezioni intravitreali). Si possono inoltre fare dei trattamenti laser per bloccare la formazione di neovasi. Si consulti con il suo oculista su quale trattamento possa essere più idoneo nel caso di suo marito, sul tipo di farmaco da utilizzare e le tempistiche da seguire. Le invio di seguito un link informativo sull’argomento che la riguarda: https://www.iapb.it/occlusione-vascolare-retinica/ Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.