Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Strabismo

Discussione avviata da Salvatore il 31 marzo 2021

Salve, Chiedo spiegazione riguardo a un post operatorio. In sostanza ho fatto da un mese un intervento chirurgico per la correzione di uno strabismo convergente all occhio destro ...il sinistro mi era stato fatto all’ età di 3 anni e il chirurgo mi ha detto che sarebbe stato meglio non toccarlo perché andare ad intaccare le cicatrici sarebbe stato problematico quindi si è optato solo per un occhio ..ora alla visita di controllo mi ha diagnosticato una exoforia-tropia -10 diottrie ...da come ho capito sta ha significare uno strabismo divergente ..mi ha detto di continuare il collirio e aspettare un altro mese per vedere come si evolve ...ora ho fatto un paio di domande per capire meglio le varie casistiche ma il dottore non so è voluto sbilanciare ..premetto che ho fiducia nel suo operato ..ma chiedevo se qualcuno potesse spiegarmi le varie strade a cui vado incontro ..mi spiego se può peggiorare in mese e nel caso se si corregge con lenti o in altro intervento.attwneo risposte.grasie
risposta dell'oculista

Strabismo

Risposta di Oculista

Scritto il 1 aprile 2021

Gentile utente, attualmente il suo occhio è in fase di convalescenza/cicatrizzazione per cui non si può avere ancora una stima precisa del risultato dell’intervento (ecco perché il chirurgo non si è voluto sbilanciare). Attenda ancora qualche settimana e vediamo come si stabilizza la situazione, ad oggi non ha senso pensare già ad una nuova correzione chirurgica o altro perché non abbiamo in mano dati sufficientemente stabili/attendibili. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Strabismo

Risposta di Salvatore

Scritto il 1 aprile 2021

Grazie dottore per la risposta.. Chiedevo perché nelle prime settimane sembrava quasi perfetto o comunque netto miglioramento ad oggi a quasi un mese dal operazione vedo che piano piano diverge e quindi mi chiedevo questo sali e scende di emozioni che crea il post operatorio dove porta ...dico la verità non mi spaventa l idea di un ulteriore operazione ...in sostanza non vorrei dipendere da occhiali negativi o robe simili ...essendo miope e astigmatico ma in maniera lieve non vorrei essere vincolato nelle attività sportive essendo un amante e facendolo come secondo lavoro ...quindi volevo a grosso modo capire l iter successivo ..perché non ricerco la perfezione ma ormai che ho intrapreso questa strada dell’ intervento vorrei uscirne nel migliore dei modi ... perché mi risulta difficile ad oggi pensare che possa migliorare ..tutto qui ... Scusi la mia prolissità..
risposta dell'oculista

Strabismo

Risposta di Oculista

Scritto il 2 aprile 2021

Gentile utente, ancora una volta, i dati attuali sono pochi per giudicare, io personalmente non penserei subito ad un altro intervento ma per adesso aspettiamo il prossimo controllo (magari intanto può fare dei piccoli esercizi di convergenza con la matita, se il suo Chirurgo è d’accordo), ci aggiorni pure sull’evolversi della situazione. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.