Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Problema occhio destro

Discussione avviata da Giulia il 23 febbraio 2021

Salve, ieri mentre ero a lavoro ( ambiente con forti luci) il mio occhio destro a smesso di mettere a fuoco normalmente, mi spiego meglio l’immagine era sfuocata e era come se la visione dalla parte destra del mio occhio destro fosse permettetemi il termine ad onde era ondeggiante mentre di fronte a me era piuttosto regolare. Diciamo che il problema era questa visione periferica ondeggiante, dopo qualche 10 min è passata però da allora ho forti mal di testa specialmente sopra l’occhio in questione. Ringrazio per la disponibilità e spero che qualcuno possa darmi qualche risposta.
risposta dell'oculista

Problema occhio destro

Risposta di Oculista

Scritto il 23 febbraio 2021

Gentile utente, potrebbe essersi trattato di un episodio di cefalea oftalmica. Può assumere un farmaco per via orale che di solito utilizza per il mal di testa per avere un po’ di sollievo dal dolore. Se i sintomi non dovessero sparire o il disturbo visivo dovesse ripresentarsi, esegua subito una visita oculistica, e comunque se è da tanto che non fa un controllo sarebbe meglio contattare il suo oculista per prenotarlo (anche per controllare la pressione oculare). https://www.iapb.it/cefalea-oftalmica/ Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Problema occhio destro

Risposta di Giulia

Scritto il 23 febbraio 2021

Grazie mille E cosa comporterebbe la cefalea oftalmica?
risposta dell'oculista

Problema occhio destro

Risposta di Oculista

Scritto il 24 febbraio 2021

Gentile utente, assolutamente niente di grave a livello oculare. I disturbi visivi (aura oftalmica) diciamo che precedono la comparsa del mal di testa, ma nel momento in cui l’episodio si risolve non residuano danni permanenti agli occhi (che fondamentalmente sono sani). Se l’episodio si ripete più volte e a distanza di poco tempo è il caso di eseguire subito una visita oculistica ed eventualmente una consulenza neurologica. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.