Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Stabilizzazione vista

Discussione avviata da Famine93 il 22 febbraio 2021

Buongiorno, coke anticipato in altri post sono stato operatore di cataratta con impianto di lente intraocilare (da 1 anni e 3 mesi occhio dx e 1 anno e 5 mesi occhio dx)), provenivo da una miopia molto alta ;-30) l’obbiettivo era quello di arrivare a -4 occhio dx e -3 circa occhio dx. A sei mesi dall’intervento (occhio dx) ho fatto degli occhiali con questa gradazione (-3 occhio dx -1.85 occhi dx). Dopo un anno dall’intervento (ultima visita a novembre 2020( la gradazione e aumentata 3.50 occhio dx e -2 occhio dx. L’oculista dice che non aumenterà più e che si è stabilizzata, questa affermazione dipende da linee teoriche o attraverso la visita ha accertato che si è fermata qui la stabilizzazione della vista post-intervento? Può peggiorare ancora ? A giugno ho un altra visita e ho il timore che sia peggiorata ancora (sebbene io veda uguale a prima..) Grazie della risposta.
risposta dell'oculista

Stabilizzazione vista

Risposta di Oculista

Scritto il 22 febbraio 2021

Gentile utente, sinceramente penso che nessuno possa "stabilire" con sicurezza se la miopia potrà o meno aumentare nel corso del tempo (forse il suo Oculista ha espresso semplicemente una previsione), purtroppo lei partiva da una situazione piuttosto "grave" per cui l’occhio è e rimarrà sempre un occhio "fragile", anche se come diottrie da quando è stato messo il cristallino nuovo ha ovviamente recuperato tanto. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS

Stabilizzazione vista

Risposta di Famine93

Scritto il 22 febbraio 2021

si ho recuperato tanto anche se poi alla fine sempre (2-3 decimi vedo..), secondo Lei c’è rischio che aumenti di nuovo e arrivi a livelli superiori alle (-7/-8 o + ) diotrie ?
risposta dell'oculista

Stabilizzazione vista

Risposta di Oculista

Scritto il 23 febbraio 2021

Gentile utente, a mio parere, come anticipato dal suo oculista, la situazione dovrebbe essersi grosso modo stabilizzata. Al massimo potrebbe modificarsi ancora lievemente con il passare del tempo, ma penserei senza raggiungere i valori eccessivi da lei indicati. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.