Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Stanchezza oculare dopo 3 ricette.

Discussione avviata da emiliano il 14 novembre 2020

Salve dottori, premetto subito che sono un lavoratore al pc e da circa 2 anni ho problemi alla vista. Da prima mi hanno dato occhiali da riposo e dopo la vista peggiorata con diplopia e vista offuscata a entrambe le distanze mi hanno dato occhiali a permanenza. Ipermetropia, la diagnosi. Il problema e’ che da un anno letteralmente lotto con lo stesso identico problema, mi si stanca la vista, prima del normale e nonostante con l’ultima ricetta ci veda bene piu’ o meno, noto che se guardo vicino per qualche minuto e poi guardo lontano mi serve qualche secondo perche’ vedo le scritte offuscate. Ma il problema grande e’ la vista confusa quando ho gli occhi stanchi, percepisco l’ambiente in modo strano, non riesco a descriverlo ma e’ quasi come se avessi la diplopia leggerae sento gli occhi a volte pesanti e a volte che bruciano. Uso mer a mirt da 2 anni perche’ ho anche secchezza e prendo vitreoxigen per problemi al vitreo, i cosidetti corpi mobili. Ho visita a fine mese, la terza.
risposta dell'oculista

Stanchezza oculare dopo 3 ricette.

Risposta di Oculista

Scritto il 16 novembre 2020

Gentile utente, quanti anni ha? Qual è la sua correzione attuale (monofocale o multifocale)? Ha provato ad eseguire anche una visita ortottica? Intanto che ci risponde alle domande, essenziali per avere un quadro più completo della situazione, le lascio qui un nostro link con dei consigli utili nel suo caso: https://www.iapb.it/come-stare-al-monitor-senza/ Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS

Stanchezza oculare dopo 3 ricette.

Risposta di emiliano

Scritto il 16 novembre 2020

La mia e’ una correzione multifocale, questa: DX : SF + 0.75 - CYL -1.00 - ASSE 110 SX : SF + 0.75 - CYL -1.75 - ASSE 70 Ho 28 anni. Il mio problema ora e’ la secchezza oculare, instillo mer a mirt gocce quasi 3 volte al giorno ma e’ come aria. Gli occhi si seccano e stancano in poco tempo e certe mattina faccio fatica a vedere bene per le prime ore, anche instillando gocce (le metto da 2 anni ma piu’ in questo periodo) comunque restani secchi. Tra l’altro da qualche mese ho anche problemi al vitreo e vedo le cosiddette mosche, prendo vitreoxigen ma lo devo cambiare perche’ mi causa reflusso di cui gia’ soffro. Vedo bene certe volte e certe volte devo staccare tutto perche’ inizio ad avere vista confusa come diplopia. E sopratutto se vedo prima vicino e poi lontano ci metto un po’ a focalizzare. La luce poi e’ un problema quando ho gli occhi stanchi. Lei mi consiglja visita ortottica ho oculistica?
risposta dell'oculista

Stanchezza oculare dopo 3 ricette.

Risposta di Oculista

Scritto il 17 novembre 2020

Gentile utente, potrebbe provare a cambiare le lacrime artificiali che sta usando ormai da tempo con un altro prodotto (aspetti di eseguire la visita oculistica per farsi consigliare un collirio adatto) e magari aggiungere la sera un lubricante più denso (in gel) per rendere il risveglio meno traumatico (di notte le lacrime evaporano di più e al mattino la secchezza può risultare accentuata). Per la degenerazione vitreale ugualmente può farsi consigliare un altro integratore e allo stesso tempo è importante che beva molta acqua (almeno due litri al giorno) e che segua una dieta ricca di frutta e verdura. Per il momento esegua la visita oculistica già prenotata per fine mese e in base all’esito del controllo, sarà lo specialista a indicarle se è consigliabile anche una consulenza ortottica per un approfondimento. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.