Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Test genetico per maculopatia

Discussione avviata da raffaela il 8 settembre 2020

Buongiorno desidero sapere se il test genetico per maculopatia: - è affidabile (con che percentuale di errore) - se rientra nel ssn (o il costo, nel caso non rientrasse) - requisiti richiesti per poterlo fare (ad es io e mia sorella, con mia nonna materna e mamma con maculopatia secca ed umida? Grazie Buona giornata
risposta dell'oculista

Test genetico per maculopatia

Risposta di Oculista

Scritto il 9 settembre 2020

Gentile utente, il test genetico per la maculopatia ha una sensibilità che si aggira attorno all’80% . Consideri però che oltre alla predisposizione genetica molti altri fattori incidono nello sviluppo della malattia quali ad esempio: ipertensione, obesità, malattie cardiovascolari, fumo, alcool, esposizione eccessiva alla luce solare, ecc. Il campione di DNA può essere prelevato presso un laboratorio o presso lo studio del proprio oculista e inviato poi ad un centro di diagnosi genetica (per il costo deve informarsi presso la struttura a cui si rivolge). Lei e sua sorella avendo “casi” in famiglia potete sottoporvi al test. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.