Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Femtolasik vista sfocata

Discussione avviata da Marco il 27 luglio 2020

Salve,
Il 9 luglio ho fatto l intervento femtolasik ad entrambi gli occhi, mi mancava 8.50 circa ad entrambi.

Da un settimana l occhio sinistro ha iniziato a vedere doppio e sfocato, peggiorato negli ultimi 4 giorni, sempre di più, ad oggi non riesco a leggere la targa di un auto sa 2 metri di distanza. Inoltre ho mal di testa perché credo che gli occhi si sforzano a vedere, sembra cose se avessi un occhio senza lente. Non riesco a guidare e la sera ho maggiore difficoltà nel vedere.
Il destro ho solo aloni notturni e un po’ di fastidi, ma niente di che.

Ho sentito il dottore e mi ha detto che sono sintomi normali e che si stabilizzera, mi ha detto di continuare solo con il gocce artificiali. Non avendomi visitato ma solo sentito per telefono, non vorrei avergli descritto il problema male, vorrei sapere se per voi è normale o se è il caso di fare qualche terapia diversa o come posso superare questa fase? Grazie in anticipo

risposta dell'oculista

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Oculista

Scritto il 28 luglio 2020

Gentile utente,
diciamo che è ancora un po’ troppo presto per poter apprezzare il reale risultato dell’intervento. Può succedere che i due occhi reagiscano in maniera diversa al laser, per cui magari uno necessiti di più tempo per ottenere un recupero visivo soddisfacente. Per il momento segua le indicazioni e continui ad instillare solo le lacrime artificiali, se nei prossimi giorni nota che la situazione non migliora o si aggiungono nuovi sintomi, ricontatti il suo oculista per una visita. Le invio di seguito un link informativo sull’argomento che la riguarda:

https://www.sedesoi.com/pdf/RIFRATTIVA CORNEALE CON LASER scheda informativa_febraio 2013 .pdf

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Marco

Scritto il 28 luglio 2020

Salve,
La ringrazio della risposta, attenderò una settimana per valutare se resta stabile o peggiora per contattare il dottore.
Grazie ancora.
Marco

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra

Scritto il 9 giugno 2022

Salve, io ho fatto l’operazione femtolasik in data 06/05/2022 e ad Oggi 09/06/2022, avverto forti fastidi di aloni e vista sfocata in condizioni di scarsa o poca luminosità. In primis ha iniziato post operazione il sinistro dove non ho mai visto bene, mentre il destro ha iniziato successivamente e gradualmente a darmi lo stesso problema del sinistro. Allo stato attuale col sinistro di sera vedo tutte le luci sfocate senza in caso di buio e luci in lontananza, a vedere nulla. Solo aloni che si sovrastano gli un con gli altri prevalentemente in un verso, ma anche un po’ attorno alla luce in generale.

Il destro ha iniziato anche ora a darmi problemi di quel tipo ma ancora accettabili. Però ogni giorno che passa, diventa come il sinistro ed il sinistro a sua volta anche in una stanza con poca luce (dove prima riuscivo quantomeno a vedere oggetti vari) vedo anch’essi aloni tendenzialmente blu (un po’ come quando perdevo vista con la miopia) e anche sul solito verso.

risposta dell'oculista

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Oculista

Scritto il 10 giugno 2022

Gentile utente,
ci sono state complicanze dopo il laser? Che le ha detto il suo oculista alla visita di controllo? C’è un vizio refrattivo residuo, magari astigmatismo?

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra

Scritto il 16 giugno 2022

Salve, il mio oculista continua a dire che la vista non mi manca dal punto di vista di miopia astigmatismo, però io rammento ugualmente un peggioramento costante della vista, in merito a degli aloni che vedo sulle luci soprattutto in condizioni di scarsa o poca luminosità. Il mio culista mi convince sempre meno. L’altra volta aveva detto che era un problema legato al fatto che l’operazione non era arrivata dove arriva la pupilla perché è troppo grande, adesso Dice che è una problematica legata ai corpi vitreali che avevo già prima dell’operazione e che comunque vede più denso il liquido forse mi sembra di avere capito questo.
Ricapitolando oggi è partito dicendomi che è tutto apposto, dobbiamo aspettare i 3 mesi, per vedere se ritrattare nuovamente questi occhi , anche se sono contrario

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra1

Scritto il 16 giugno 2022

Dopo aver detto questa cosa io ho specificato che comunque avevo e persisteva ancora questa problematica e mi ha dato delle altre bustine integrative con la cura che sto già seguendo quasi un mese (prima per 3 settimane betabioptal e adesso etacortilen 1.5mg 2 vlt gg). Adesso mi ha detto da domani di diminuire etacortilen ad una vlt gg prendendomi per via orale degli integratori Miopex Idro 10 bustine tripartite in 3 volte nella giornata (poco prima mi ha detto "per rinforzare un po la retina perché c’è un corpo vitreo un pó addenzato, perché è un po disidratato forse perché hai bevuto poca acqua" ).
poi gli ho ribadito nuovamente la problematica ribadendogli come l’altra volta mi avesse specificato che il problema dipendesse dalla pupilla che uscisse fuori dal raggio operato. Mi ha risposto "si è anche quello ma il corpo vitreo può essere causa del cler che solitamente passa dopo 1\2, massimo 3 mesi. Non di più

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra2

Scritto il 16 giugno 2022

Dopo che mi ha detto questa cosa ho specificato lui che io avevo ancora un dubbio e lui mi ha chiesto quale fosse. Io gli ho risposto "dottore, allora perché mi sta peggiorando ancora di più la vista, iniziando a vedere gli aloni anche a destra, dove il fenomeno era veramente minimo?". Lui mi risponde "NON SAPREI. NON SAPREI, VEDIAMO VEDIAMO IL CAMPO VISIVO E VEDIAMO LA MAPPATURA".
Adesso mi aspetta lunedì per farmi la mappatura eppoi suppongo un altro giorno il campo visivo, ma non mi lascia proprio ben sperare.

Sono VERAMENTE PREOCCUPATO, e la mia paura è quella di perdere totalmente la vista dato il peggioramento continuo.
Mi auguro che voi del team di Iapb riusciate a darmi qualche consiglio maggiore.

Distinti saluti!
Francesco.

risposta dell'oculista

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Oculista

Scritto il 17 giugno 2022

Gentile utente,
attraverso un consulto online è per noi impossibile fornire una diagnosi, aspettiamo a questo punto i risultati degli esami strumentali che le sono stati prescritti per avere un quadro clinico più completo.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra

Scritto il 17 giugno 2022

Salve, ma quantomeno sapreste indicarmi se sapete qualche altro caso analogo al mio, con questo “cler" (che non so se si scrive così) postoperazione e mi dite se vi sia stata una eventuale risoluzione del problema?

risposta dell'oculista

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Oculista

Scritto il 17 giugno 2022

Gentile utente,
non le rispondo qui visto che ci siamo sentiti al telefono. Se desidera ci tenga aggiornati su come evolve la situazione, qui sul forum o anche tramite la linea verde.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Femtolasik vista sfocata

Risposta di Francofra

Scritto il 19 giugno 2022

Buonasera,
Oggi Domenica 19 a distanza di due giorni dalla discussione, mi sono svegliato con un peggioramento sempre più accentuato sul sinistro. Gli aloni attualmente si protraggono con maggiore presenza e di conseguenza anche i dettagli come tutto ciò che mi circonda, viene visto molto male se guardo solo con l’occhio sinistro.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.