Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Sensazione strana occhio sinistro

Discussione avviata da Alfonso il 25 luglio 2020

Da un po di tempo, credo forse per stress, ho una strana sensazione all’occhio, non so neanche spiegare, come se avessi una sorta di nausea, quando hai un po’ di giramento di testa, ecco, sembra che la sensazione di un giramento alla testa nell’occhio, o nella zona nell’occhio, a volte una pressione nella zona della tempia, di lato all’occhio sempre dallo stesso. Un po’ la sensazione di quando vi alzate di sbotto e avete quella sorta di mal di testa, ecco. Nella zona oculare. Non so se questa sensazione sia dovuta ai tic che ogni tanto ho all’occhio o altro.
risposta dell'oculista

Sensazione strana occhio sinistro

Risposta di Oculista

Scritto il 27 luglio 2020

Gentile utente, detto così potrebbe essere qualunque cosa, anche non per forza collegata con la vista (semplice stress come riferito anche da lei), oppure potrebbe darsi che abbia semplicemente bisogno di un occhiale per non fare "affaticare" troppo gli occhi, o altro ancora. Le consiglio pertanto di prenotare appena possibile una visita oculistica completa. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS

Sensazione strana occhio sinistro

Risposta di Alfonso

Scritto il 27 luglio 2020

Grazie per la risposta. Allora io presumevo fosse una cosa psicologica perché viene a tratti. Non mi è venuto da pensare a pressione alta prima perché ho sentito che non ha sintomi la pressione intraoculare, e secondo perché non sembra essere nell occhio la pressione, ma più nella tempia, in zona venosa anche se a volte anche vicino all occhio. E spesso sento tirare anche sul collo dietro. Pero il tutto questa pressione che ho la sento soltanto in una parte del capo, nell’altra dell’occhio destro no, quello che dico è che può per stress prendere soltanto una parte del viso o dell’occhio?
risposta dell'oculista

Sensazione strana occhio sinistro

Risposta di Oculista

Scritto il 28 luglio 2020

Gentile utente, durante la visita l’oculista valuterà il visus, guarderà con la lampada a fessura la parte anteriore dell’occhio, misurerà la pressione oculare ( che se alta può provocare sintomi ), ed infine a pupilla dilatata controllerà il fondo (ossia la retina e il nervo ottico). È importante perciò che faccia una visita completa per escludere problematiche a livello degli occhi, sarà poi l’oculista, in base ai risultati ottenuti, a consigliarle se eseguire altri esami di approfondimento, altre consulenze specialistiche, o se effettivamente attribuire l’origine del suo disturbo semplicemente ad un periodo di stress. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.