Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Vista confusa

Discussione avviata da Tachipirina500 il 30 giugno 2020

Buongiorno dottore, Sono una ragazza che soffre di un leggero ipertono oculare (21/22 a volte anche 23), sono in continue visite, l’ultima risale a pochi mesi fa, ho effettuato oct e cvc. Oct presenta una lievissima escavazione e il cvc è perfetto dunque l’oculista ha ipotizzato che sia un escavazione fisiologica. In ogni caso fra 6 mesi dovrò ritornare per una nuova visita. L’oculista non mi ha prescritto terapia, in quanto per lui niente glaucoma niente terapia. Il problema è che dopo 2 mesi passati in perfetta salute, in questo periodo ho un leggero dolore, bruciore a tratti fastidio all’occhio destro, ho una vista confusa soprattutto al mattino dove gli occhi sono pesantissimi. Ho come la sensazione che le mie ciglia si attacchino quando chiudo e apro gli occhi, e mi sento proprio un fastidio all’interno. La vista è normale. Il problema è che io devo partire domani e probabilmente non tornerò prima di settembre.potrebbe questa sintomatologia essere ricondotta ad un ipertono? Grazie
risposta dell'oculista

Vista confusa

Risposta di Oculista

Scritto il 1 luglio 2020

Gentile utente, i suoi disturbi sembrerebbero essere più correlati ad uno stato di occhio secco, per cui le consiglierei di instillare quotidianamente delle lacrime artificiali per almeno una ventina di giorni e vedere come va. Comunque per tranquillità si faccia controllare la pressione prima di partire, almeno escludiamo del tutto un problema di ipertono (che ripeto non credo ci sia, però a distanza come potrà ben capire, la mia valutazione non può essere precisa/approfondita). Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.