Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

postumi di intervento di cataratta senza malattie pregresse

Discussione avviata da Titti65 il 13 maggio 2020

Gent.mo, continuo il post qui, perchè dal precedente, dove vi ringraziavo non riesco più a postare. Dal controllo da un altro medico oggi è emerso che in prossimità del cristallino artificiale che è stato collocato in sostituzione di quello naturale, per via della cataratta si sono formate "delle piccole pieghe" per alcune persone impercettibili, per altre come me molto visibili. Per il resto l’intervento è andato bene e ho anche riacquistato due gradi. Essendo trascorsi due mesi mi hanno detto che è difficile che io riesca ad accettare queste increspature, mi hanno prescritto dei nuovi occhiali e detto che è opportuno che mi sottoponga ad un trattamento con il laser. Cosa ne pensa? Spero che sia risolutivo. Presenta dei rischi? Grazie
risposta dell'oculista

postumi di intervento di cataratta senza malattie pregresse

Risposta di Oculista

Scritto il 13 maggio 2020

Gentile utente, provi a verificare come si trova con i nuovi occhiali per qualche tempo, se continuerà ad avere disturbi (e purtroppo suppongo di sì, dato che il suo problema hanno verificato non dipende dalla gradazione degli occhiali), si affidi al suo oculista per programmare il laser (trattamento sicuramente non invasivo come la chirurgia e che speriamo possa risolvere definitivamente la situazione). Buone notizie: non ha problemi di pressione oculare, né alla retina. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.