Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Allergia alla polvere e polline.

Discussione avviata da Francesco il 26 marzo 2020

Salve a tutti,mi sono appena iscritto per cercare di capire un mio problema. Da oramai svariati anni,soffro di un disturbo agli occhi,mi capita sempre di notte fonda,dopo aver dormito almeno 3 5 ore.Cerco di descrivere la sensazione che ho. Mi sveglio durante la notte con la sensazione di avere le palpebre attaccate all’occhio,nel sonno apro gli occhi e sento come se avessi della sabbia nellocchi,subito dopo aver sbattuto le palpebre un paio di volte mi bruciano forte mi lacrimano forte e mi pungono come se avessi un chiodo sotto la palpebra. Tutto questo se non ho la forza di tenere l’occhio aperto senza chiuderlo mi peggiora sempre di più.Cosa vi giuro non facile. Dopo un’oretta mi calma ma la mattina con l’occhio non ci vedo,o meglio,ci vedo come fosse tutto sfuocato come se avessi qualcosa di opaco davanti l’occhio.Naturalmente la mattina ho sempre la sensazione della sabbia e mi bruciano lacrimano,gonfi e dolorosi. Tutto questo mi capita solo ad 1 occhi alla volta e Masi lo stess
risposta dell'oculista

Allergia alla polvere e polline.

Risposta di Oculista

Scritto il 27 marzo 2020

Gentile utente, lei intitola il post: "allergia alla polvere e polline", come se imputasse a questa causa la sua sintomatologia, ma non specifica se sta già effettuando una terapia o meno. Sicuramente se è un soggetto allergico sarà presente un’infiammazione maggiore dei suoi occhi rispetto a chi non lo è, ma a leggere quello che scrive mi sembra che il problema principale sia la secchezza che emerge in particolar modo durante la notte (palpebra attaccata, sabbia, visione sfuocata la mattina....). I suoi disturbi comunque devono essere necessariamente inquadrati con una visita oculistica approfondita, non appena cesserà l’emergenza. Intanto può provare ad instillare un gel lubrificante la sera prima di dormire. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.