Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Luce più idonea per lo studio

Discussione avviata da Andrea il 25 marzo 2020

Buongiorno, volevo chiedere se è più conveniente studiare con una luce gialla o bianca, considerando che studio dalla mattina alla sera! Con la luce gialla l’occhio sicuramente si rilassa di più, ma essendo io ipermetrope riesco con la luce bianca a mettere meglio a fuoco le parole, per cui non so quale delle due mi possa giovare maggiormente!
risposta dell'oculista

Luce più idonea per lo studio

Risposta di Oculista

Scritto il 26 marzo 2020

Gentile utente, deve utilizzare l’illuminazione che le affatica meno la vista e le risulta più confortevole, evitando che si creino riflessi sulla superficie di lavoro. È inoltre consigliabile fare pause frequenti durante le ore di studio per non affaticare la vista, ed eventualmente instillare delle lacrime artificiali per tenere ben lubrificata la superficie oculare. Le invio di seguito un link informativo sull’ astenopia, che penso possa esserle utile: https://www.iapb.it/astenopia/ Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Luce più idonea per lo studio

Risposta di Andrea

Scritto il 26 marzo 2020

Grazie mille per gli utili consigli!
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.