Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Problemi occhi dovute a polveri

Discussione avviata da Ricky93 il 5 febbraio 2020

Buongiorno, da qualche mese lavoro in un circolo di tennis con campi in terra rossa, da quando svolgo questa mansione sto avendo una spiacevole conseguenza.Nonostante lavori all’interno di un un locale (e l’unica terra presente è quella portata dai giocatori sotto le scarpe) quando pulisco, scopo per terra, alzo polvere, e nonostante indossi occhiali protettivi antipolvere e mascherina per il naso mi trovo dopo il mio turno ad avere problemi agli occhi, sensazione di corpi estranei, sensazione di granelli sotto palpebra, indolenzimento..a volte dolore, Mancanza di lubrificazione della cornea.. Che dura anchea tutta la giornata successiva. Per stare bene uso massicce dosi di collirio. I campi ora sono coperti per il periodo invernale ma dalla primavera verranno scoperti e a detta di tutte le persone in quel periodo la polvere sarà ovunque. Sono preoccupato perché questo è un lavoro che mi serve..ma voglio capire se mi sto provocando dei danni alla vista e capire le conseguenze. Grazie
risposta dell'oculista

Problemi occhi dovute a polveri

Risposta di Oculista

Scritto il 5 febbraio 2020

Gentile utente, non penso debba rinunciare al suo lavoro, ma semplicemente continuare ad avere determinate accortezze per i suoi occhi, proprio come ha fatto fino ad ora. Quindi: utilizzare occhialini di protezione e mascherina, cercare di aspirare i residui di terra piuttosto che sollevarli e spostarli con la scopa, uso di colliri lubrificanti per tenere sempre ben idratata la superficie oculare, visite di controllo periodiche dall’oculista per verificare lo stato di salute oculare. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.