Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Lenti a contatto

Discussione avviata da Alex il 31 ottobre 2019

Buongiorno, ho 19 anni e avevo gia scritto sul forum per il seguente motivo: dopo un anno scarso di utilizzo delle lenti a contatto (mettevo alla mattina e le toglievo alla sera) ho incominciato ad avvertire secchezza e ho smesso di utilizzarle e contemporaneamente ho iniziato a vedere delle macchie trasparenti (miodepsie) e mi e’ comparsa una nevralgia facciale cronica che sto curando tutt’ora. Dopo alcune visite oculistiche anche con oculisti diversi si sono esclusi problemi causati da lenti a contatto, mi e’ stato effettuato il test di schirmer ed e’ stato escluso anche l’occhio secco. Ho provato a curare il sintomo della secchezza con vari colliri prescritti dal medico ma non mi hanno portato sollievo. Tutt’oggi dopo piu di un anno il problema non si e’ ancora risolto e comincio a essere preoccupato, quindi mi chiedo: a cosa potrebbe essere dovuta questa sensazione di secchezza?
risposta dell'oculista

Lenti a contatto

Risposta di Oculista

Scritto il 4 novembre 2019

Gentile utente, se il test di Schirmer è negativo non si può parlare di secchezza, probabilmente è soltanto una sua "percezione" ma l’occhio non è secco. Per ulteriori approfondimenti la invito, se possibile, a contattarci al numero di telefono che trova qui sotto. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS

Lenti a contatto

Risposta di Alex

Scritto il 4 novembre 2019

Va bene, grazie del chiarimento.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.