Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Variazione asse astigmatismo

Discussione avviata da Marco il 31 ottobre 2019

Buongiorno, durante una recente visita oculistica mi è stata predisposta una nuova prescrizione per gli occhiali; per l’occhio destro viene indicato Cilindro -1,00 e Asse TABO 10°. La prescrizione dell’anno precedente per lo stesso occhio indicava Cilindro -0,75 e Asse TABO 180°. E’ possibile una variazione così significativa in termini di Asse? L’oculista mi ha detto che in realtà è una variazione minima, ma non ho capito il perché... Grazie!
risposta dell'oculista

Variazione asse astigmatismo

Risposta di Oculista

Scritto il 31 ottobre 2019

Gentile utente, stia tranquillo con i nuovi occhiali dovrebbe vedere bene (anzi si spera meglio), in quanto non ci sono stati stravolgimenti rispetto alla vecchia prescrizione. Per l’occhio destro non si usa differenziare tra sistema internazionale o TABO ma si usa sempre lo zero nasale. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Variazione asse astigmatismo

Risposta di Marco

Scritto il 31 ottobre 2019

Gentile dottore, grazie per il rassicurante riscontro. Dunque la variazione di asse da 180° a 10° non deve sorprendere? Sembrano numeri così distanti... Grazie ancora!
risposta dell'oculista

Variazione asse astigmatismo

Risposta di Oculista

Scritto il 4 novembre 2019

Gentile utente, non sono numero distanti perchè 180 è come se fosse zero, quindi sarebbe una variazione da zero a dieci (che è minima). Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.