Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Pressione 20 e puntini neri

Discussione avviata da Fbat il 21 ottobre 2019

Buonasera, è da un po’ che non faccio una visita oculistica, ho sempre avuto dieci decimi e teoricamente mai problemi. Ho effettuato 15 giorni fa,ad uno screening, il controllo della pressione ed era 20 in entrambi gli occhi. L’oculista mi ha detto di stare tranquilla perché dentro i limiti, poi eravamo dentro ad un parco non presso uno studio oculistico. Mi è venuta l’ansia e, a casa,ho cominciato a fare delle prove guardando con un occhio solo. Dopo un po’ che guardo con un occhio comincio a vedere dei piccoli puntini neri che poi spariscono se guardo da un’altra parte. Quando guardò con entrambi non succede.Se sto calma questo non succede.. andrò dall’oculista martedì prossimo. Ho il terrore di avere glaucoma e altre cose brutte.
risposta dell'oculista

Pressione 20 e puntini neri

Risposta di Oculista

Scritto il 22 ottobre 2019

Gentile utente, stia tranquilla, una pressione oculare pari a 20 mmHg, riscontrata tra l’altro in una singola circostanza non indica assolutamente la presenza di un glaucoma. Inoltre anche i puntini neri percepiti nel campo visivo, in base alla sua descrizione non li assocerei ad un ipotetico ipertono, ma eventualmente ad una lieve degenerazione vitreale con comparsa di piccoli copri mobili (https://www.iapb.it/miodesopsie/). Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Pressione 20 e puntini neri

Risposta di Fbat

Scritto il 29 ottobre 2019

Buonasera, oggi sono stata alla visita: VOD 10/10 Nat VOS 10/10 nat TOD 19 TOS 18 pachimetria corneale micron 496 BOO IN OD MICRO LEUCOMA CORNEALE PARACENTRALE DIOTTRI TRASPARENTI FOO PAPILLA OTTICA ROSEA A MARGINE NETTI MACULA INTEGRA NON LESIONE IN ATTO SI CONSIGLIA CAMPO VISIVO, OCT ( RFNL ANALISI DELLE CELLULE GANGLIARI) La dottoressa che mi ha visitato mi ha molto rassicurata, vista la familiarità con glaucoma ( mia nonna) mi fa fare questi esami. Dice che avendo lo spessore della cornea sottile, la pressione è leggermente più alta di quella rilevata. Ha detto di prenotarli con la massima calma perché non c’è l’urgenza, io ovviamente ho l’ansia e li farò quindi giovedì. Ovviamente ora ho il terrore di avere il glaucoma..
risposta dell'oculista

Pressione 20 e puntini neri

Risposta di Oculista

Scritto il 30 ottobre 2019

Gentile utente, i risultati della visita oculistica mostrano uno stato di ottima salute oculare (visus buono, cristallino trasparente, papilla ottica di aspetto normale, macula nei limiti). Concordo però con la sua oculista sulla necessità di eseguire degli esami diagnostici di approfondimento per escludere la presenza di glaucoma (la pressione rilevata non è francamente alta, però come le è stato riferito va considerata un pochino più elevata rispetto ai valori registrati in relazione allo spessore corneale). Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.

Pressione 20 e puntini neri

Risposta di Fbat

Scritto il 1 novembre 2019

Buongiorno, ieri ho fatto OCT: OO: lo spessore dello strato delle fibre nervose retiniche peripapillari risulta nei limiti della norma in tutti i quadranti. Simmetria nello spessore della neurorima, nei limiti il rapporto C/D. L’analisi delle cellule ganglionari maculari mostra normali valori di spessori in tutti o settori. Per quanto riguarda il campo visivo ho avuto un po’ di problemi nel farlo, mi sono agitata, tenevo l’occhio aperto senza sbatterlo e quindi cominciavo a vedere dopo un po’ dei puntini. La benda sull’altro occhio mi dava fastidio. Ero agitatissima, non hanno quindi ritenuto attendibile l’esame. Il mio oculista non c’era, ma un altro dello studio ha guardato i risultati dell’ OCT e ha detto che non ha senso fare il campo visivo, perché l’esame è nella norma. Lei è d’accordo? Io comunque vorrei capire per quale motivo quando guardo con un occhio da vicino coprendomi l’altro vengono dei puntini, soprattutto se mi agito.
risposta dell'oculista

Pressione 20 e puntini neri

Risposta di Oculista

Scritto il 4 novembre 2019

Gentile utente, il risultato di questo esame è ottimo, quindi in linea di massima si può escludere la diagnosi di glaucoma, ma dato che lei continua a lamentare questi disturbi (che sembrano comuni miodesopsie, ma non si sa mai) io se fossi in lei cercherei comunque di ripetere anche il campo visivo, tentando di essere il più tranquilla possibile durante l’esecuzione, però. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.