Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Ictus ischemico

Discussione avviata da Paolo il 7 settembre 2019

Dopo un ictus ischemico ho disturbi al campo visivo, inoltre mi è stato riscontrato diabete mielito 2. L’ortottista a cui mi sono rivolto si è sbilanciata dicendomi che non avrò problemi a recuperare una visione perfetta, ma più passa il tempo (ora siamo a quasi 2 mesi dall’attacco ischemico) e a parte una mattina in cui la vista mi sembrava del tutto normale (durata 5 minuti) non sembra abbia miglioramenti. Vorrei sapere se un recupero è possibile (mi alleno ogni giorno) e se oltre l’ictus devo fare i conti con il diabete ed avere la vista compromessa per sempre
risposta dell'oculista

Ictus ischemico

Risposta di Oculista

Scritto il 9 settembre 2019

Gentile utente, senza visita e documentazione non possiamo sbilanciarci sulla prognosi dei suoi occhi. Se vuole un parere più preciso può inviare tutto all’indirizzo e-mail che trova qui sotto. Ad ogni modo per la questione del diabete stia tranquillo, se la glicemia rimane sotto controllo (e mi raccomando si impegni in tal senso) i suoi occhi non avranno alcun danno ulteriore. Cordiali saluti, IAPB ITALIA ONLUS
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.