Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Trattamento neglect ed emianopsia

Discussione avviata da Santa Pazienza il 11 agosto 2019

In seguito ad ictus mio marito ha dei comportamenti strani, sembra aver perso parte del campo visivo, i neurologi gli hanno salvato la vita ma minimizzano sul problema visivo sostenendo che probabilmente potrà recuperare spontaneamente. Io, però, che ci vivo insieme, so quanto può essere difficile muoversi nella vita quotidiana con questo deficit: Apparentemente sembra trattarsi di un abbassamento di vista, ma, in realtà, non è così: sembra un po’ strabico, predilige sempre il lato destro, quando dorme si butta sul lalto destro del letto che non è il suo, quando mangia trascura il cibo che sta alla sua sinistra. È molto disorientato, non riesce ad orientarsi nemmeno a casa nostra e per raggiungere qualsiasi posto si dirige sempre verso la sua destra. Ho scoperto, navigando in rete, che potrebbe trattarsi di neglect oppure di emianopsia, ma io non sono un medico, perciò vorrei che qualcuno mi dicesse se esiste un Centro che possa darmi risposte e soluzioni concrete.
risposta dell'oculista

Trattamento neglect ed emianopsia

Risposta di Oculista

Scritto il 29 agosto 2019

Gentile utente, ci faccia sapere da dove scrive, in modo da poterle indicare il centro a lei più vicino a cui potersi rivolgere per il problema di suo marito. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.