Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Visita oculistica

Discussione avviata da Paolo il 2 agosto 2019

Salve
Ho 47 anni
Circa un mese fa mi sottopongo ad una visita oculistica che non riscontra nulla se non una iperemia congiuntivale (pressione oculare ok)
Conferma la mia miopia che ho Da oltre 20 anni ovverosia 0, 50-0, 75 ad occhio e leggerissimo astigmatismo
Mi lascia dicendo che non ho nulla
Per il fondo oculare usa due colliri: Visumiadritic e poi qualcosa come fenifrel (penso Fenilefrina)
Dopo questa visita inizia il calvario: pupilla dilatata per 3 giorni visione di raggi luminosi ed aloni intorno a luci, bruciore, prurito, lacrimazione
Al 4 g. trovo il mio oculista di fiducia che mi rifà la visita completa trovando ancora leggermente la pupilla e congiuntivite allergica
Dopo 8 gg altra visita e riscontra congiuntivite anche batterica
Viene curata con tobral ma con scarsi risultati dopo 10gg uguale stessi problemi entro nel panico per un
Possibile allergia danno da gocce midriatiche? Perché questi sintomi non vanno via?

risposta dell'oculista

Visita oculistica

Risposta di Oculista

Scritto il 2 agosto 2019

Gentile utente,
sicuramente lei risulta poco tollerante alle gocce per dilatare la pupilla (cosa da tenere in considerazione, quindi da riferire al medico, in occasione di un prossimo controllo del fondo oculare). Attenendoci poi all’ultima diagnosi che le è stata fatta, suppongo che i suoi disturbi attuali dipendano da una forma di congiuntivite (batterica?) piuttosto aggressiva che non ha risposto completamente alla terapia antibiotica prescritta. Si faccia ricontrollare dal suo oculista per valutare se è il caso di cambiare antibiotico e/o aggiungere un’associazione antibiotico-cortisonica. Stia tranquillo, entro breve tempo tornerà a stare bene.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.