Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Congiuntivite

Discussione avviata da Enzo93 il 6 luglio 2019

Salve mi chiamo Enzo ed ho 26 anni , l’altro venerdi andai al pronto soccorso oculistico per togliere all’interno della palpebra superiore dell’occhio sinistro un corpo estraneo , il medico mi prescrisse del collirio che io testardamente non ho usato.Giovedi di questa settimana sono andato di nuovo all’ospedale convinto che mi sia capitata la stessa cosa della volta scorsa (precisando che però quest’ultima.volta mi sono presentato con l’occhio leggermente piu chiuso ) invece il medico mi dice che ho un’infezione batterica cioé congiuntivite , mi prescrive del colliro di tipo netildex, ad oggi posso dire che ho l’occhio del quasi tutto chiuso , la mattina mi sveglio con lacrimazione e palpebre chiuse , occhio rosso e gonfiore del viso dall’occhio sinistro all’orecchio sinistro. Vorrei chiedervi se tutto questo sia normale , se bisogna continuare con questa cura oppure rivolgermi all’oculista. Grazie in anticipo
risposta dell'oculista

Congiuntivite

Risposta di Oculista

Scritto il 8 luglio 2019

Gentile utente, di solito quando si ha una diagnosi di congiuntivite, la terapia va eseguita per almeno 7-10 giorni per arrivare a guarigione (e consideri che i primi miglioramenti si hanno solo dopo 3-5 giorni di trattamento). Se nonostante il collirio, dopo diversi giorni di trattamento non nota nessun miglioramento si rivolga nuovamente all’oculista. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.