Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

visione ondulata

Discussione avviata da Nicoletta il 7 giugno 2019

Ho 67 anni e ho una miopia elevata. A dicembre, mi accorsi di vedere le righe dei libri storte e tendenti a salire verso destra. La dottoressa mi sottopose a visita completa, inclusa l’OCT, che escluse la degenerazione maculare senile, ma evidenziò varie lesioni alla retina. Mi prescrisse il Proidema che fu efficace. A un certo punto, lo sospesi di mia iniziativa e i disturbi sono ricomparsi. L’esame della vista fatto due giorni fa non ha mostrato peggioramenti del visus, anzi, a occhio nudo, i disturbi sono molto meno evidenti e leggo meglio. Gli occhiali per leggere sono immutati da quasi 20 anni. Ho ripreso il proidema da alcuni giorni, 2 volte al dì e mi sembra di notare, sporadicamente, qualche lieve miglioramento. Devo continuare o anticipare il controllo oculistico annuale? Non fumo, non bevo, sono vegetariana e cammino molto. Non ho altri disturbi. Il mio terrore è perdere la capacità di leggere, anche se la dottoressa, che mi segue da 20 anni, mi ha tranquillizzato.
risposta dell'oculista

visione ondulata

Risposta di Oculista

Scritto il 7 giugno 2019

Gentile utente, le consiglierei di anticipare la visita oculistica, perchè pur avendo verificato che il visus è stabile, dato che i sintomi si sono ripresentati è più prudente ripetere il fondo oculare ed eventualmente l’esame OCT. Cordiali saluti, Iapb Italia onlus.
Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.