Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Maculopatia miopia

Discussione avviata da Dennis il 15 maggio 2019

Salve sono stato sottoposto ad esame FAG per una presunta maculopatia miopica.l esame ha evidenziato una degenerazione maculare miopica con neovascolarzzazione coroideale fluodiffondente ed impregnate iuxtafoveale e schermo emmoragico adiacente IN OCCHIO SX .in occhio DX degenerazione maculare miopica senza segni di lesione neovascolari.mi sono state prescritte 3 ignezioni intravitreali di Lucentis.vorrei sapere se potrò eliminare il disturbo visivo (visione ondulato).GRAZIE

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 16 maggio 2019

Gentile utente,

per le maculopatie miopiche la terapia effettuabile è quella che le hanno proposto, la prognosi e la qualità visiva che recupererà dipenderà dall’effetto delle iniezioni e quanto la retina sia stata danneggiata dal sangue e dal liquido prodotto dalla membrana neovascolare .
Cordiali saluti

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 16 maggio 2019

Per cui non è possibile fare previsioni.....ma in linea di massima gentilmente non potrebbe fare una previsione???? Mi è stato detto che la mculopatia miopica risponde meglio rispetto a quella che si ha da invecchiamento.....potrei avere in seguito dei problemi per la patente? Nel referto della FAG C’è scritto che attualmente ho su occhio sx(quello con mculopatia miopica)5-6 su 10 decimi su occhio dx 7/10 decimi e che in entrambi gli occhi non sono migliorabile......vuol dire che le iniezioni servono solo x stabilizzare il problema? È non avrò nessun miglioramento visivo? il problema potrebbe ripresentarsi anche su OD?

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 17 maggio 2019

Gentile utente,

tutto vero quello che le hanno detto. "Non migliorabile" non vuol dire che lei non migliorerà con le iniezioni ma semplicemente che non è possibile migliorare il visus AL MOMENTO ATTUALE. Con le intravitreali speriamo che l’occhio possa riacquistare i 10/10, ovviamente deve sempre tenere sotto controllo anche l’altro dal momento che il rischio che la malattia insorga anche a destra c’è.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 17 maggio 2019

La ringrazio dottore,mi scusi se le chiedo ancora informazioni....ma sono preoccupato dal momento dell esame FAG ad oggi sono passati diverse settimane...la prima iniezione l avrò il 28 di maggio (ho dovuto aspettare circa un mese x la risposta della FAG) a 2 mesi quasi dalla diagnosi ,mi è stato detto che potevo continuare ad usare lenti a contatto perché non hanno incidenza sulla malattia.....ma ha sensazione credo che il disturbo visivo sia peggiorato ...cosa mi cosiglia.....infine le chiedo il costo del farmaco mi è stato detto che è mutabile.quindi immagino che non si paghiamo prezzo pieno (1000€?) GRAZIE

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 20 maggio 2019

Gentile utente,

può tranquillamente usare le lenti a contatto perchè, come le hanno detto, non hanno alcun effetto sulla malattia. Per quanto riguarda il costo, ovviamente se effettua l’iniezione in convenzione con il SSN dovrà pagare solo il ticket e non la cifra intera.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 20 maggio 2019

Grazie infinite GENT.MO dottore,L uso delle lenti a contatto va sospeso durante l uso dei colliri PRE E POST iniezioni?

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 21 maggio 2019

Gentile utente,
è meglio che sospenda l’uso delle LAC prima e dopo il trattamento in previsione della terapia in colliri che dovrà effettuare.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 21 maggio 2019

Okay...in pratica potrò riprendere l uso delle LAC quando avrò finito la terapia dei colliri???

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 22 maggio 2019

Gentile utente,
esattamente.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 25 maggio 2019

GentMO Dottore potrebbe dirmi quali sono i requisiti/valori visivi per rispettare la idoneta’della patente.... attualmente io ho 5/6 su OS e 7/10 su OD GRAZIE

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 27 maggio 2019

Gentile utente,

le inviamo il link "VIAGGIARE IN SICUREZZA SULLE STRADE - Normativa e consigli utili per chiunque guidi" che potrà trovare sul nostro sito.

https://www.iapb.it/viaggiare-sicurezza-stradale-auto

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS.

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 28 maggio 2019

Buongiorno dottore,oggi ho fatto la prima iniezione con lucentis ....ne sono previste altre 2....una tra circa un mese (5 luglio) l altra da definire.... solitamente anche se, come mi ha già detto è difficile prevederlo, la risposta del farmaco si ha alla fine Delle 3 iniezioni? Grazie

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 29 maggio 2019

Gentile utente,
non è detto che per avere un miglioramento debba attendere di aver terminato tutte e 3 le iniezioni programmate. In alcuni casi il paziente già dopo la prima intravitreale può avvertire un lieve miglioramento, altre volte è necessario attendere più tempo ed eseguire nel frattempo gli altri trattamenti. Deve avere un pochino di pazienza e seguire le indicazioni date dal suo oculista.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 29 maggio 2019

Grazie.....circa 20 fa ho fatto un intervento LASIK per correzione della miopia.....i valori visivi per operatori erano 11,50 OD e 9.50 OS....post operatorio 1.50 OD E 0.25 OS.....Nel corso degli anni fino ad oggi la miopia è salita fino ad avere un valore di 4.50 in entrambi gli occhi .... volevo sapere se il peggioramento della miopia va sommato ai valori che mi hanno corretto con le intervento .... oppure è semplicemente quello che ho attualmente.....spero di essermi spiegato correttamente.... Grazie

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 30 maggio 2019

Gentile utente,
valutando il suo stato refrattivo attuale, lei risulta miope di -4.50 sf in entrambi gli occhi. Sicuramente la sua retina e il suo occhio però (nonostante la correzione con il laser) anatomicamente si presentano con le caratteristiche tipiche di un soggetto affetto da miopia evoluta (oggi forse se non operato avrebbe avuto sulle 15 diottrie circa da correggere con occhiali o LAC). Spero di aver interpretato bene la sa domanda e di averle quindi fornito una risposta adeguata, se così non fosse per un approfondimento non esiti a contattarci al numero verde 800068506, attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 00 alle 13 00.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 30 maggio 2019

E stato chiarissimo!!!quindi la mia MACULOPATIA e dovuta/causata dalla miopia elevata?(come mi è stato riferito) una volta terminato il ciclo di iniezioni il problema potrebbe essere RECIDIVO NELLO STESSO OCCHIO?.....Col passare degli anni (attualmente ne ho 46) potrebbe anche capitarmi una MACULOPATIA da privato invecchiamento (su entrambi gli occhi-uno solo)..... grazie

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 31 maggio 2019

Gentile utente,
quasi sicuramente la sua maculopatia è su base miopica. Non è detto che dopo il ciclo di tre mesi si presentino recidive, è invece comunque probabile che anche se la neovascolarizzazione viene "curata" attualmente, in futuro, invecchiando, la sua retina possa risultare più debole e delicata, per gli esiti della pregressa patologia.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 31 maggio 2019

Grazie....ciò significa che potrebbe ripresentarsi una MACULOPATIA da invecchiamento......che in quel caso potrebbe SOLITAMENTE ARRESTATA E NON MIGLIORABILE DAL PUNTO DI VISTA VISIVO?

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 3 giugno 2019

Gentile utente,

l’insorgenza di una maculopatia da invecchiamento in un soggetto con miopia elevata e che ha già un problema maculare derivato da questa è sicuramente più probabile, ma non è detto che non sarà migliorabile dal punto di vista visivo. Ora attendiamo intanto con fiducia la risposta dell’occhio a questo primo ciclo di iniezioni.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 3 giugno 2019

Francamente Dottore,il miglioramento visivo (mi pare)sia evidente, già dopo la prima iniezione(dovrò fare un controllo prima della prossima iniezione).....e possibile , probabile che ci siano altri miglioramenti con le prossime 2 iniezioni?

risposta dell'oculista

Maculopatia miopia

Risposta di Oculista

Scritto il 4 giugno 2019

Gentile utente,
è possibile un ulteriore miglioramento, soprattutto considerando il buon risultato ottenuto fino ad ora.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Maculopatia miopia

Risposta di Dennis

Scritto il 5 giugno 2019

In linea di massima crede che in ogni caso il ciclo debba concludersi con altre 2 iniezioni o anche prima? mi è stato riferito che dopo ogni iniezione dovrò fare un controllo..... perché?....so per certo che una mia parente ,colpita però da MACULOPATIA da invecchiamento, faceva il controllo alla fine Delle 3 iniezioni.... perché? GRAZIE

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.