Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Cheratite filamentosa

Discussione avviata da Benedetta il 10 febbraio 2019

Salve mi e stata diagnosticata una "tremenda cheratite filamentosa" al ps di careggi firenze. Sono in cura da una settimana con betabioptal per una congiuntivite, ma Il mio occhio sinistro e stato trattato nel 2000 per melanoma della coroide a losanna. Ora sono molto preoccupata vedo malissimo e soffro. La cura congiunta di betabioptal e brunac sara efficace ?
Grazie

risposta dell'oculista

Cheratite filamentosa

Risposta di Oculista

Scritto il 11 febbraio 2019

Gentile utente,

la cheratite filamentosa è una patologia molto fastidiosa che dovrebbe risolversi con i colliri che sta utilizzando lei, ma se ciò non dovesse essere sufficiente potrebbe essere il caso di asportare una parte (o tutto) dell’epitelio corneale e di utilizzare una LAC terapeutica nell’attesa che si riformi.
Si consulti con il suo Oculista in merito a ciò.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Cheratite filamentosa o tracoma ?

Risposta di Benedetta

Scritto il 20 febbraio 2019

Sono ancora in cura. Il betabioptal dal 14 febbraio e stato sostituito dal pensulvit. E sempre bunac. La vista e migliorata ma la congiuntivite no. Potrei inviare una foto ? Il mio medico sostiene che si tratta di tracoma e non di congiuntivite. Molto piu grave ovviamente. Devo cambiare cura ?

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.