Salta il menù
Dona oraSostienici

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Secchezza oculare dopo prk

Discussione avviata da Silvia il 3 febbraio 2019

Buongiorno, ho effettiato prk bilaterale da poco piú di 2 settimane. La visione è buona ma la notte ho molta secchezza oculare, mi sveglio con gli occhi molto arrossati e con bruciore. L’oculista mi ha inizialmente suggerito Keratovita prima di coricarmi, ma la mattina gli occhi, sebbene non "appiccicati" erano ancor piú rossi, quasi viola... Stesso risultato con VitApos, ora uso Recugel che irrita meno ma non migliora di molto la secchezza,il bruciore e le palpebre sono incollate alla cornea quando apro gli occhi. Il farmacista dice che ci sono molti altri prodotti, alcuni specifici per la notte, potrebbe darmi qualche suggeriemento? P.S. Il test della lacrimazione pre intervento era ottimo

risposta dell'oculista

Secchezza oculare dopo prk

Risposta di Oculista

Scritto il 4 febbraio 2019

Gentile utente,

in quanto ONLUS non possiamo fornire nomi commerciali di farmaci.
E’ vero che esistono altri prodotti (ad idratazione più prolungata) ma deve chiedere consiglio al suo medico Oculista o al farmacista stesso.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Secchezza oculare dopo prk

Risposta di Silvia

Scritto il 8 febbraio 2019

Gentile Dottore,
Come sugerito ho sentito il mio oculista che mi ha indicato altri gel oftalmici. La mia problematica permane, so che una secchezza post intervento è frequente, mi chiedo solo in media entro quanto dovrebbe risolversi(ora sono trascorse 3 settane) Grazie

risposta dell'oculista

Secchezza oculare dopo prk

Risposta di Oculista

Scritto il 11 febbraio 2019

Gentile utente,

purtroppo la secchezza oculare post-PRK potrebbe durare anche fino a 6 mesi-1 anno.

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.