Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Cheratite

Discussione avviata da Stefano lamura il 11 gennaio 2019

Salve è da circa 3 mesi che combatto con una recidiva di cheratite da virus herpes zoster almeno così il mio oculista mi ha detto.
Sono un po’ preoccupato visto la tempistica e sopratutto la fase di guarigione prolungata .
Ho controlli settimanali dal mio dottore e come terapia dall’ultimo mese mk ha aggiunto 5 pastiglie aciclovir al gg e 5 volte virgan al giorno con 1 goccia di luxazone.
La mia domanda è possibikr possibile che nn si sia ancora rimarginata la ferita ? Esami più specifici per capire se realmente è giusta pa diagnosi?
Vi ringrazio e speromdi essere stato chiaro.

risposta dell'oculista

Cheratite

Risposta di Oculista

Scritto il 14 gennaio 2019

Gentile utente,

la cheratite da virus zoster di solito è abbastanza caratteristica per cui non è molto difficile da diagnosticare, pertanto dubito che la diagnosi non sia quella giusta. Le lascio qui di seguito un nostro link informativo a riguardo, aggiungo che al limite potrebbe effettuare uno scraping corneale in caso di dubbio concreto per averne la certezza.

https://www.iapb.it/cheratiti

Cordiali saluti,

IAPB ITALIA ONLUS

Cheratite

Risposta di Stefano lamura

Scritto il 14 gennaio 2019

Grazie per la risposta . Spero a breve di risolvere

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.